Il saudita Yazeed Al Rajhi (Toyota) ha vinto la decima tappa della Dakar tra Neon e Al-Ula, in Arabia Saudita, mentre il francese Stéphane Peterhansel (Mini) ha mantenuto il controllo della classifica generale auto a due tappe dal termine, con 17’01” su Al-Attiyah (Toyota), ed è avviato al 14° successo, a trent’anni dal primo in moto. Terzo è lo lo spagnolo Carlos Sainz, vincitore nel 2020, a più di un’ora dal leader. Tra le moto clamoroso ritiro per una caduta del capoclassifica, il cileno Jose Ignacio Cornejo Florimo (nella foto, Honda). Vittoria di tappa all’americano Ricky Brabec, suo compagno di squadra e ora 2° nella generale a 51” dal nuovo leader, l’argentino Kevin Benavides (Honda).