3 gen 2022

Dakar, ancora Al-Attiyah Petrucci ok tra le moto: 13° e primo italiano

Avvio di Dakar sempre all’insegna di Nasser Al-Attiyah: il pilota del Qatar (Toyota), dopo essersi aggiudicato il prologo sabato, ha vinto anche la prima speciale nelle auto ad Hàil, con oltre 12 minuti di vantaggio sul francese Sébastien Loeb dopo 333 km. Già ritirato Peterhansel, out per la rottura dell’auto. Mentre Carlos Sainz, dopo il buon avvio, sbaglia strada e accumula un ritardo di 2 ore.

Nelle moto bis dell’australiano Daniel Sanders. Il migliore degli italiani è Danilo Petrucci, 13esimo con la Ktm Tech 3 ufficiale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?