LONDRA (Inghilterra)

La Premier League rischia di andare nel caos a causa del Covid. E’ stata fissata per lunedì una riunione d’emergenza fra i club per affrontare il problema del calendario di fronte alla risalita dei contagi da coronavirus.

Nell’ultima settimana sono state già rinviate nove gare, cinque nel weekend, e ci sono allenatori che spingono per fermare il campionato. La posizione della Premier sembra quella di andare avanti finché ci saranno le condizioni di sicurezza necessarie, ma in tanti invocano chiarezza. La riunione di lunedì servirà a discutere di questo, ma il problema è lo spazio che manca nel calendario per recuperare le gare rinviate: da qui a fine stagione sono appena due le finestre infrasettimanali da poter sfruttare.

"Non vedo la necessità di fermare la Premier League per l’aumento dei casi di Covid", ha detto il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp, ma ieri Pep Guardiola ha annullato la conferenza stampa per un test positivo dubbio. Antonio Conte, che ora guida il Tottenham: "Siamo pronti a giocare, ma le regole siano uguali per tutti".