La Coppa Davis 2021 è della Russia. Dopo il successo di Andrey Rublev (che aveva superato 6-4 7-6 Borna Gojo) è arrivata la vittoria di Daniil Medvedev che ha battuto Marin Cilic con il punteggio di 7-6 6-2 nella finale giocata a Madrid. È la terza volta che la Russia si aggiudica la Davis dopo i successi del 2002 e del 2006.

Sarà la Slovacchia l’avversaria dell’Italia nel turno preliminare della Coppa Davis in programma venerdì 4 e sabato 5 marzo 2022. Gli azzurri guidati da Filippo Volandri giocheranno in trasferta. L’Italia ha vinto l’unico precedente contro la Slovacchia disputato sulla terra rossa di Cagliari nel 2009.

La squadra slovacca si è guadagnata il diritto di partecipare al turno preliminare grazie al successo per 3-1 sul Cile. Il tennista con il ranking migliore attualmente è Alex Molcan (n.88 Atp), che precede Norbert Gombos (n.117 Atp) e Andrej Martin (n.121 Atp). Al turno preliminare prenderanno parte 24 nazioni: 16 delle 18 squadre (2 sono infatti wild card) classificate dal 3° al 18° posto alle Finals 2021 – compresa quindi l’Italia – e dieci nazioni che si sono qualificate nel World Group I 2021.

Alle Finals 2022 sono automaticamente qualificate le due ultime finaliste dell’edizione in corso (Russia e Croazia) e le due wild card (Serbia e Gran Bretagna), selezionate tra le squadre classificate dal terzo al 18esimo posto.