Un pareggio senza reti per Antonio Conte alla sua prima in Premier League, dopo il ritorno nel campionato inglese con la chiamata sulla panchina del Tottenham. Claudio Ranieri invece perde la sua terza partita in quattro turni col Watford, 1-0 con l’Arsenal in serie positiva da dieci partite. Il Watford precipita sempre più in classifica, e ora è diciassettesimo con due soli punti di vantaggio sulla zona retrocessione: a condannare Ranieri un rigore realizzato da Aubameyang. Il Tottenham in casa dell’Everton è sembrato già più organizzato rispetto alla squadra travolta nel turno precedente dallo United, col 3-0 costato la panchina a Nuno Espirito Santo. Palo di Lo Celso e un rigore provocato da Lloris e poi tolto da Var, ma per ora l’effetto elettroschock di Conte non c’è stato.