La Roma torna in campo in Conference League
La Roma torna in campo in Conference League

Roma, 29 settembre 2021- Dopo la sconfitta nel derby per la Roma è tempo di Conference League: alle porte c'è la trasferta contro lo Zorya, partita valida per la seconda giornata della fase a gironi. Mourinho vorrebbe replicare il successo all'esordio contro il Cska Sofia, battuto con cinque gol. L'allenatore portoghese potrebbe optare per il turnover, senza però stravolgere interamente la squadra come visto nelle ultime uscite.

 

Le probabili formazioni

 

Non dovrebbero esserci tante novità nella formazione dello Zorya rispetto alla squadra che ha vinto nelle ultime due partite del campionato ucraino. Il modulo scelto sarà il 4-3-3, con Vernydub e Cvek a comandare la difesa al centro. Accanto agli altri nomi, la punta di diamante per la formazione allenata da Skripnik sarà Gromov, attaccante che è andato in gol all'esordio nella sconfitta per 3-1 contro il Bodo/Glimt.

Piccolo turnover invece per Mourinho che ritrova Pellegrini, squalificato in campionato, e potrebbe rinunciare a Tammy Abraham in attacco per dare spazio a Borja Mayoral. Poche sorprese in difesa dove Smalling resta un'alternativa a partita in corso, mentre a centrocampo potrebbe rivedersi Diawara al fianco di Villar, con Carles Perez ed El Shaarawy a completare le trequarti della squadra giallorossa.

Zorya (4-3-3): Matsapura; Khomchenovskyy, Vernydub, Cvek, Juninho; Nazaryna, Buletsa, Kochergin; Sayyadmanesh, Gromov, Kabaiev

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Kumbulla, Calafiori; Villar, Diawara; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Borja Mayoral

 

 

Dove vederla

 

 

La partita tra Zorya e Roma si giocherà domani alle ore 18:45- Sarà possibile seguire il match su DAZN e su SkySport, canale 253 del satellite. Sarà poi possibile seguire la sfida in streaming attraverso l'app SkyGo.

Leggi anche - Europa League, Spalletti: "Per loro sarà la partita della vita"