13 feb 2022

Villareal-Juve, Emery: "Vogliamo eliminare un top club in Champions"

Il tecnico degli spagnoli avvisa la Vecchia Signora, che sarà protagonista allo stadio della Ceramica il 22 febbraio

francesco bocchini
Sport
Unai Emery
Unai Emery

Torino, 13 febbraio 2022 - L'andata degli ottavi di finale di Champions League si avvicina a grandi passi per la Juventus. Martedì 22 febbraio i bianconeri saranno impegnati sul difficile campo dello stadio della Ceramica, dove ieri sera i padroni di casa del Villareal hanno bloccato sullo 0-0 il Real Madrid capolista di Liga. Nel proprio fortino, il Sottomarino Giallo ha perso solamente tre volte in stagione (due in campionato contro Osasuna e Barcellona, e una in Champions contro il Manchester United), a dimostrazione di come ad attendere la Vecchia Signora ci sarà un match estremamente insidioso, al netto dell'assenza certe nelle file degli spagnoli dell'attaccante Gerard Moreno

Le ambizioni di Emery

A mettere in guardia Madama riguardo alle ambizioni del Villareal, attualmente sesto in Liga ma a ridosso della zona Champions, ci ha pensato il tecnico degli iberici, Unai Emery. "Sono felice, è stata una bella partita - le sue parole dopo il pari con il Real Madrid - Entrambe le squadre hanno avuto le loro opportunità ed entrambe le squadre avrebbero potuto segnare. È solo un punto, ma lo prendiamo come qualcosa di positivo. Vogliamo competere contro avversari come questo. In Liga stiamo cercando di essere tra le prime della classe, mentre in Champions League vogliamo metterci nelle condizioni di avere delle chances di eliminare dei top club".

Leggi anche: Atalanta-Juve, dove vederla e le probabili formazioni

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?