Gonzalo Villar con Justin Kluitvert
Gonzalo Villar con Justin Kluitvert

Roma, 29 maggio 2020- "Non vedo l’ora di iniziare! Speravamo riprendesse il 13, ma dovremo aspettare ancora un po". Gonzalo Villar è pronto a tornare il campo: il nuovo acquisto della Roma ha espresso tutto il suo entusiasmo in un'intervista esclusiva rilasciata al profilo Twitter ufficiale della società. Il giocatore è arrivato a gennaio dall'Elche e non ha avuto ancora tante occasioni per mettersi in mostra nel nostro campionato, ma la ripresa della stagione potrebbe regalargli qualche gioia in più.

Come ad esempio quella del primo gol in giallorosso: "Spero arrivi presto. Sarebbe un peccato non poterlo celebrare davanti alla nostra folla". La Roma lo ha cercato fortemente nell'ultima sessione di mercato, sorprendendo addirittura lo stesso Villar: "All’inizio ero sorpreso, poi quando ho realizzato ero semplicemente felice. Sono arrivato qui e in due giorni ho ricevuto tantissimo affetto, è stato incredibile. Non vedo l’ora di tornare in campo". Prima della chiusura della Serie A lo spagnolo è riuscito a fare il suo esordio ufficiale: "Ad essere sincero, non ero nervoso, non vedevo l’ora di iniziare la partita e mi sono divertito da quando siamo saliti sull’autobus per andare allo stadio fino alla fine della partita".

Nella nuova avventura giallorossa poi il centrocampista ha ritrovato anche Carles Perez, suo vecchio amico e collega nelle giovanili della nazionale spagnola: "È stato bello ritrovarsi insieme nella nostra prima esperienza all’estero. Noi ci conosciamo perché abbiamo giocato insieme nella nazionale spagnola under 21 perciò è buono per noi che ci siamo ritrovati". Ovviamente non poteva mancare un pensiero alla sua nuova città, nella quale non ha avuto ancora il piacere di ospitare i suoi cari: "Sono già innamorato di questa città. E’ la più bella del mondo… tutta la famiglia e gli amici non vedono l’ora di venire non appena sarà possibile".