8 mag 2022

Verona-Milan: dove vederla in tv e probabili formazioni

I rossoneri cercano punti scudetto nel delicatissimo posticipo

Giroud (ANSA)
Giroud (ANSA)

Milano, 8 maggio 2022 – Il successo dell’Inter in rimonta sull’Empoli mette grande pressione al Milan che questa sera, nel delicatissimo posticipo della 36^ giornata in casa dell’Hellas Verona (ore 20.45 in diretta su DAZN), dovrà giocoforza portare a casa punti per non perdere la vetta. Tudor dovrebbe affidarsi ancora al 3-4-1-2: davanti a Montipò il pacchetto arretrato gialloblu sarà formato da Gunter, Ceccherini e Casale. Faraoni e Lazovic occuperanno invece le corsie esterne di centrocampo con Taméze e Ilic che si sistemeranno al centro. Davanti, infine, Barak e Caprari agiranno da rifinitori alle spalle del “Cholito” Simeone.

Le scelte di Pioli

Con l’obiettivo scudetto a portata di mano, Pioli preferisce invece puntare ancora sul collaudatissimo 4-2-3-1 e su pochissimi cambi di formazione: Maignan tra i pali con la linea a quattro difensiva formata da Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez. In mediana dovrebbero quindi agire Tonali e Kessié con Bennacer almeno inizialmente in panchina, mentre la sorpresa dovrebbe essere sulla trequarti dove, al fianco di Messias e Leao, dovrebbe esserci Krunic. La punta centrale sarà ancora Giroud con Ibrahimovic pronto a subentrare a gara in corso.

Orari e TV: diretta alle 20.45 su DAZN

Probabili formazioni

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Gunter, Ceccherini, Casale; Faraoni, Taméze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Messias, Krunic, Leao; Giroud.

Leggi anche - Milan, PIoli: "Mancano sette punti per un traguardo straordinario"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?