Veretout conteso da Roma e Milan
Veretout conteso da Roma e Milan

Roma, 2 luglio 2019 - Il calciomercato dei centrocampisti impazza: tutte le big stanno ritoccando la propria linea mediana, tra chi ha già chiuso i suoi colpi e chi invece sta accelerando per metterli a segno. La Juve ha preso Rabiot, l'Inter ha ufficializzato Sensi ed è vicina a Barella, Roma e Milan invece devono ancora sistemare il reparto. Veretout è uno degli obiettivi di entrambe: il francese lascerà la Fiorentina ma la sua meta è ancora difficile da decifrare.

In passato è stato vicino al Napoli, che forse resta ancora il suo principale desiderio, ma al momento il suo destino sembra diviso tra Roma e Milano. Sulla sponda giallorossa si aspettano notizie da Barella, orientato comunque a scegliere l'Inter, e in caso di risposta negativa l'offerta per Veretout è già pronta: 3 milioni di ingaggio per accontentare il giocatore e un'offerta alla Fiorentina che si aggira attorno ai 25 milioni. Domani ci sarà un incontro tra Pradè e Petrachi per discutere della trattativa per quella che sembra essere la soluzione più credibile.

Incontro avuto oggi anche da Paolo Maldini che ha ribadito la posizione rossonera: la valutazione di 25 milioni è soddisfacente, ma i rossoneri vogliono arrivare a quella somma inserendo una contropartita. I nomi caldi per la Fiorentina sono quelli di Cutrone e Biglia, ma potrebbe interessare anche Rodriguez (in uscita dopo l'acquisto di Hernandez) che però sembra non esser stato menzionato tra i possibili coinvolti nello scambio.

Ecco perché la situazione sul futuro di Veretout non è ancora del tutto chiara. Ma dopo l'incontro con la Roma si avranno definite le due offerte e sia la Fiorentina che il giocatore potranno decidere quale accettare, per risolvere così la prima grande battaglia di questo calciomercato.