26 nov 2021

Venezia-Inter, probabili formazioni e orari tv

Domani i nerazzurri in Laguna per riprendere la marcia Scudetto dopo il passaggio agli ottavi di Champions: ancora Dzeko e Lautaro titolari

manuel minguzzi
Sport
Edin Dzeko
Edin Dzeko

Milano, 26 novembre 2021 - Un altro crocevia importante attende l'Inter domani sera in Laguna contro il Venezia di Zanetti nella quattordicesima di Serie A. Reduce dal successo contro lo Shaktar In Champions, ottavi matematici, la squadra di Simone Inzaghi affronta un Venezia in forma e che arriva alla partita con due vittorie consecutive alle spalle contro Roma e Bologna. C'è anche da considerare l'imminente turno infrasettimanale come gestione delle energie, soprattutto per quanto riguarda i quinti, ma con Milan-Sassuolo, Napoli-Lazio e Juve-Atalanta in programma i nerazzurri potrebbero guadagnare punti sulle rivali.

Probabili formazioni

Qualche cambiamento di formazione per Simone Inzaghi, soprattutto nei ruoli più dispendiosi. Cambieranno i quinti di centrocampo con Dumfries e Dimarco in campo al posto di Darmian e Perisic, ma potrebbe esserci una novità in mediana: fuori Vidal per influenza, al posto di Barella potrebbe giocare Vecino. In difesa confermato Ranocchia con Skriniar e Bastoni. In avanti dovrebbe toccare ancora a Lautaro e Dzeko. Zanetti col 4-3-3 con Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni e Haps in difesa, Ampadu, Vacca e Busio in mezzo, Aramu e Johnsen a sostegno di Okereke.

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Vacca, Busio; Aramu, Okereke, Johnsen.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Dumfries, Vecino, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez.

Orari tv

 

Venezia-Inter si disputerà sabato 27 novembre alle 20:45 e verrà trasmessa sia da DAZN che da Sky Sport. Sarà possibile seguire il match tramite l'app di DAZN su smart tv e in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. La partita sarà trasmessa anche su Sky ai canali Sky Sport Calcio (202 e 251 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre).

Leggi anche - Spareggi Mondiali, incubo Portogallo per l'Italia

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?