Balotelli in azione
Balotelli in azione

Milano, 16 novembre 2020 - Mario Balotelli potrebbe presto trovare una nuova sistemazione. Dopo il burrascoso addio al Brescia, consumatosi a giugno non senza polemiche, l'attaccante classe '90 non ha ancora firmato per alcun club e attende l'opportunità giusta. Opportunità che potrebbe concretizzarsi con il trasferimento in Brasile, idea peraltro già accarezzata dall'ex attaccante della Nazionale azzurra nell'estate del 2019, prima cioè che il giocatore decidesse di firmare per la società di Massimo Cellini. Allora era stato il Flamengo a tentare di convincere Super Mario a volare in Sudamerica e lasciare l'Europa.  

Anche Zenga al Vasco?

Stavolta però la destinazione non sarebbe la squadra rossonera di Rio de Janeiro, bensì il Vasco de Gama del nuovo direttore sportivo Fabio Cordella, scelto dal neo eletto presidente Leven Siano. Balotelli sarebbe il primo obiettivo di Cordella per rinforzare la rosa da mettere a disposizione di...Walter Zenga. Già, perché il tecnico milanese è in pole per sedersi sulla panchina del Vasco de Gama, che a quel punto assumerebbe tratti sempre più italianeggianti. Per Zenga, reduce dall'esperienza al Cagliari, si tratterebbe dell'ennesima avventura all'estero, dopo quelle negli Emirati Arabi, Stati Uniti, Inghilterra, Romania e Serbia. 

Leggi anche - Gravina: "Stop ai campionati? Nessun rischio"