Udinese-Sassuolo, la rete di De Paul (Ansa)
Udinese-Sassuolo, la rete di De Paul (Ansa)

Udine, 12 gennaio 2020 - È dell’Udinese il match dell’ora di pranzo. Gli uomini di Gotti superano 3-0 il Sassuolo e trovano la terza vittoria di fila dopo Cagliari e Lecce. Nel primo tempo Okaka manda avanti i bianconeri, mentre nella ripresa Sema e De Paul (al terzo gol di fila) chiudono la pratica. Con questo successo, i friulani chiudono il girone d’andata con 24 punti, alla pari del Napoli. Al contrario, il gli uomini di De Zerbi incappano nella terza sconfitta di fila dopo quelle con Napoli Genoa.

Cronaca. Il preciso colpo di testa di Okaka consente all’Udinese di chiudere avanti il primo tempo. Al 6° i padroni di casa si rendono pericolosi con Lasagna: l’attaccante ruba il pallone a Ferrari, s’invola verso la porta e Consigli gli sbarra la strada con un ottimo riflesso. Sessanta secondi e gli uomini di Gotti vanno ad un passo dal vantaggio con Okaka, che per poco non trova la sfera. Un minuto e lo stesso attaccante numero 7 sfiora ancora l’1-0, il suo colpo di testa è alto rispetto alla traversa. Scampato il pericolo, il Sassuolo si fa vedere dalla parti di Musso con Traorè, che in puro stile da calcetto (tiro con la punta) scheggia il palo. Passa solo un giro d’orologio e Okaka, al terzo tentativo, fa centro: altro calcio d’angolo e stacco poderoso dell’ex Roma che buca l’incolpevole Consigli. In occasione del gol interviene il Var per un presunto blocco in area di rigore, ma la rete non viene annullata. Gli ospiti, subito lo svantaggio, cercano di pervenire al pareggio al 23’, ma il destro dalla distanza di Traorè viene deviato e non crea apprensioni a Musso. Quattro minuti e l’Udinese non trova il 2-0 per l’ottima opposizione di Consigli al tentativo ravvicinato di Mandragora. In seguito, il primo tempo scivola via senza ulteriori sussulti.

Nella ripresa, il Sassuolo cerca di pervenire al pareggio, ma l’Udinese trova il due e il tre a zero e porta a casa la terza vittoria di fila, la seconda del 2020. Gli ospiti sfiorano in due occasioni l’1-1, ma Musso chiude la saracinesca sia al 49’ su Traorè, sia su Boga al 61’. Successivamente, i padroni di casa al primo tiro della ripresa (68’) raddoppiano: ottimo passaggio di Fofana per Sema, che da posizione defilata, con un diagonale sinistro chirurgico, buca l’incolpevole Consigli. Tre giri di lancette è lo stesso estremo difensore neroverde, con il piede, evita il 3-0 di De Paul. Al 77’ ancora Udinese pericolosa con Fofana dalla distanza, Consigli devia in angolo. Nel finale Musso si traveste ancora da “Superman” e disinnesca la bordata dalla distanza di Kyryakopoulos. Dopo lo spavento, gli uomini di Gotti, in contropiede, calano il tris grazie al preciso tiro ad incrociare di De Paul. L’attaccante numero 10, con questo gol, va a segno per la terza volta di fila (non c’era mai riuscito in Serie A) dopo le reti con Cagliari e Lecce. Con questa vittoria, i bianconeri chiudono il girone d’andata con 24 punti. Al contrario, gli uomini di De Zerbi incappano nella terza sconfitta consecutiva, dopo quelle con Napoli e Genoa.


Tabellino

Udinese-Sassuolo 3-0 14’ Okaka, 68’ Sema, 90’ De Paul

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Stryger, Fofana, Mandragora (75’ Jajalo), De Paul, Sema; Okaka (85’ Teodorczyk), Lasagna (62’ Pussetto). Allenatore: Luca Gotti

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan (75’ Muldur), G. Ferrari, Romagna, Rogerio (86’ Kyriakoupolos); Magnanelli, Obiang; Traoré, Djuricic (69’ Raspadori), Boga; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi

Ammoniti: -

Arbitro: Sig. Manuel Volpi