12 mar 2022

Udinese-Roma, le probabili formazioni e dove vederla

Formazioni al completo per la sfida: Mourinho si affida al suo tridente

ada cotugno
Sport
Sarà Abraham la punta di diamante del tridente giallorosso
Sarà Abraham la punta di diamante del tridente giallorosso

 

Bologna, 12 marzo 2021- La Roma torna di scena sul campo dell'Udinese dopo la vittoria in trasferta contro il Vitesse nell'andata degli ottavi di finale della Conference League. Non ci saranno moltissimi cambi per Jose Mourinho che continuerà ad affidarsi esclusivamente ai suoi titolari, soprattutto adesso che sono tutti pienamente recuperati e non sarà costretto ad adottare soluzioni di emergenza.

Le probabili formazioni

L'unica assenza per Cioffi è quella di Walace, squalificato per questo match. Per il resto invece la formazione anti-Roma sarà la migliore possibile per accumulare punti e avvicinarsi sempre di più alla metà della classifica. In porta ci sarà Silvestri, aiutato dalla difesa a tre formata da Becao, Pablo Mari e Perez. Il centrocampo sarà rinforzato con cinque elementi, con Molina e Udogie sulle fasce e Pereyra, Arslan e Makengo come centrali. In avanti confermatissima la coppia formata da Deulofeu e Beto.

Kumbulla Mkhitaryan saranno assenti per squalifica, ma per il resto i nomi di Mourinho saranno sempre i soliti noti. Rui Patricio tra i pali, aiutato da Smalling, Mancini e Ibanez. A centrocampo Cristante e Oliveira formeranno la linea centrale, con Karsdrop e il giovane Zalewski sulle fasce. In avanti si ricompone il tridente consolidato formato da Pellegrini, Zaniolo e Abraham.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Mari, Perez; Molina, Pereyra, Arslan, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Oliveira, Zalewski; Pellegrini; Zaniolo, Abraham

Dove vederla

Udinese-Roma si giocherà domani alle ore 18:00. Sarà possibile seguire il match in esclusiva in streaming su DAZN.

Leggi anche - Verona-Napoli, le probabili formazioni

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?