11 dic 2021

Udinese-Milan 1-1: l'acrobazia di Ibra salva i rossoneri

I friulani passano subito in vantaggio con Beto, ma si arrendono alla fine del recupero dinanzi al gol in semi-rovesciata dello svedese

ada cotugno
Sport
Ibra regala il pareggio ai rossoneri
Ibra regala il pareggio ai rossoneri

Udine, 11 dicembre 2021- Un finale folle per Udinese e Milan che devono accontentarsi di un solo punto: i friulani passano in vantaggio grazie a Beto e resistono fino alla fine del recupero, quando un'acrobazia di Ibrahimovic regala ai rossoneri il gol del pareggio evitando una sconfitta scottante nella corsa allo scudetto.

Primo tempo

L'Udinese prova a far capire chi comanda fin dai primi minuti e al 17' trova incredibilmente la rete del vantaggio grazie a Beto che approfitta d un errore di Bennacer per ripartire e mandare la palla in rete con la complicità della difesa avversaria, non perfetta in questa occasione. Per il Milan è un avvio di partita traumatico che si trasforma in un primo tempo da dimenticare, completamente privo di occasioni. L'unico brivido per i rossoneri arriva al 44' con Theo Hernandez che sfrutta l'assist di Ibrahimovic per segnare l'1-1, ma l'arbitro annulla la rete per una posizione di fuorigioco.

Secondo tempo

Anche nella ripresa il copione è praticamente identico: l'Udinese prova a difendere il vantaggio ma non riesce mai a trovare i varchi giusti per attaccare, mentre dall'altra parte il Milan continua a essere impreciso e nervoso nonostante i cambi. Al 68' Tonali prova a scuotere i rossoneri con un suggerimento per Ibrahimovic, ma lo svedese sbaglia il colpo di testa e manda la palla di poco a lato. A pochi minuti dalla fine ci provano anche i friulani a mettere al sicuro i tre punti con il solito Beto che questa volta viene ipnotizzato da Maignan. In pieno recupero l'ultimo tentativo disperato è quello di Ibrahimovic: lo svedese approfitta di un pallone vagante in area e in acrobazia segna il prezioso 1-1 e, qualche secondo più tardi, Jajalo grazia i rossoneri scagliando un pallone addosso a Kessie. Il finale è infuocato, con anche il rosso sventolato a Success, ma nessuna delle due squadre riesce a ribaltare: il Milan porta a casa un punto e resta in cima alla classifica, in attesa di scoprire i risultati di Inter e Napoli.

Leggi anche - Lazio, Luis Alberto non parte per la trasferta di Sassuolo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?