L'esultanza dei giocatori della Juventus
L'esultanza dei giocatori della Juventus

Udine, 1 maggio 2021 - L'Udinese per compiere l'ultimo passo verso la salvezza, la Juventus per difendere la propria posizione Champions. Obiettivi diversi, ma solite motivazioni per friulani e piemontesi, che domani si sfidano alla Dacia Arena nella gara valida per la 34esima giornata del massimo campionato. La formazione di Luca Gotti viene dalla vittoria in trasferta a Benevento, ma pure da tre sconfitte di fila in casa. Quella di Andrea Pirlo invece è reduce dal pari a Firenze, che ha rallentato ulteriormente la corsa all'Europa che conta dei campioni d'Italia, obbligati a tornare a casa con tre punti per non rischiare di essere staccati da Milan e Napoli. 

Qui Udinese

Niente Musso per i locali: il portiere argentino è squalificato e verrà sostituito da Scuffet. Davanti a lui è ballottaggio fra Becao e Samir, mentre sono certi del posto Nuytinck e Bonifazi. Gotti è costretto inoltre a rinunciare ai vari Braaf, Deulofeu, Jajalo, Nestorovski e Pussetto. Ecco allora che in mediana agiranno De Paul, Walace e Arslan, e sugli esterni Molina e Stryger Larsen. L'ex Pereyra invece fungerà da supporto di Okaka

Qui Juve

Pirlo deve rinunciare nuovamente a Chiesa, oltre a Demiral e Frabotta, ma recupera Danilo, che dovrebbe partire dal primo minuto. In mezzo alla difesa spazio alla coppia de Ligt-Bonucci, mentre a centrocampo è favorito il tandem composto da Bentancur e Rabiot, con Cuadrado e McKennie sulle fasce. In avanti toccherà ancora a Dybala e Ronaldo

Probabili formazioni

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti. 

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, McKennie; Dybala, Ronaldo. All. Pirlo. 

Orario e dove vederla 

La sfida è in programma per domenica 2 maggio e verrà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Sarà possibile seguire la sfida anche in streaming grazie a SkyGo, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma oppure scaricando l'applicazione, e a Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Leggi anche: Lunedì vaccino per gli azzurri