De Paul in azione contro il Crotone (Ansa)
De Paul in azione contro il Crotone (Ansa)

Udine, 15 dicembre 2020 - Udinese e Crotone aprono il turno infrasettimanale di Serie A, valido per la dodicesima giornata di campionato. I friulani attaccano incessantemente per tutta la gara, sciupando qualche occasione e non riuscendo a sbloccare il risultato. Gli ospiti strappano un punto importante alla Dacia Arena, interrompono la striscia di vittorie consecutive dei bianconeri e salgono a sei punti in classifica. Gli uomini di Gotti salgono a quota 14.

Serie A, risultati e classifica

Udinese-Crotone 0-0, rivivi la diretta

Primo tempo 

Gotti e Stroppa schierano le loro squadre a specchio con il 3-5-2. Nell'Udinese i terminali offensivi sono Nestorovski e Pussetto, nel Crotone Rivière e Simy. Gli ospiti si fanno vedere al 9', quando Reca effettua un cross dalla trequarti. Simy stacca sopra Samir, ma gira troppo debolmente verso la porta di Musso, il quale blocca in presa sicura. Messias, stavolta su punizione da oltre venticinque metri, impegna ancora il portiere friulano che devìa in angolo. I bianconeri aumentano il ritmo e De Paul prende per mano i suoi compagni. Alla mezz'ora l'argentino spacca in due la difesa avversaria scattando in contropiede e scarica d'esterno per Nestorovski, che non riesce ad angolare a sufficienza la sua conclusione.

Secondo tempo 

L'Udinese torna in campo con tanta voglia di sbloccare il match. Prima ci prova Nestorovski dalla distanza, poi Arslan sfiora il palo alla destra di Cordaz. I friulani continuano a rendersi pericolosi a fasi alterne. Al 61' Molina ha un'ottima chance su un traversone basso che arrivava dalla sinistra, ma il suo tiro di esterno destro è troppo debole e concede il tempo al portiere del Crotone di sdraiarsi a terra e parare. I padroni di casa si divorano il gol del vantaggio al 74'. De Paul si ritrova davanti alla porta, preferisce scaricare più centralmente per Pussetto, il quale apre il piatto e cerca l'incrocio. Cordaz è bravo a tuffarsi e sventare la minaccia, conservando lo 0-0. 

Tabellino

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Molina (35'st Stryger Larsen), De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Nestorovski (20'st Deulofeu), Pussetto. In panchina: Carnelos, Scuffet, Makengo, Walace, Lasagna, Ter Avest, Mandragora, Palumbo, Rigo, Coulibaly. Allenatore: Gotti. 

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Cuomo; Pereira, Molina, Petriccione (37'st Dragus), Messias (37'st Zanellato), Reca; Riviere (10'st Henrique), Simy. In panchina: Festa, Crespi, Luperto, Crociata, Rojas, Djidji, Siligardi, Ranieri, Vulic. Allenatore: Stroppa. 

Arbitro: Di Martino di Teramo. 

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Samir, Messias, Petriccione, Henrique, Dragus. Angoli: 9-1 per l'Udinese. Recupero: 1', 3'.

Leggi anche: Juventus-Atalanta: probabili formazioni, orario e dove vederla