8 dic 2021

Tottenham, focolaio Covid: 13 i positivi. Conte: "Situazione critica"

Spurs decimati: sono 13 i positivi, di cui otto giocatori e cinque membri dello staff. Il tecnico: "Domani potrebbe toccare a me". Rinviata la partita col Rennes

francesco bocchini
Sport
Antonio Conte
Antonio Conte

Milano, 8 dicembre 2021 - "Ogni giorno ci sono nuovi positivi. E tutti sono un po' spaventati, anche perché abbiamo famiglia. Perché mai uno deve rischiare di essere contagiato?". Antonio Conte racconta quella che è la situazione disastrosa in casa Tottenham, che da giorni ormai deve fare i conti con il Covid. La pandemia sta colpendo duro gli Spurs, sostanzialmente decimati. Allo stato attuale delle cose, sono 13 i positivi nel Gruppo Squadra, di cui otto giocatori e cinque membri dello staff. Un focolaio che ha fatto decidere per il rinvio di Tottenham-Rennes, valida per la fase a gironi della Conference League. 

"Meglio io che un giocatore"

Il rinvio potrebbe invece scattare in occasione della gara di domenica di Premier League con il Brighton. "Parlare di calcio oggi è impossibile, quel che sta succedendo mi sta rattristando - il commento di Conte - La situazione è seria, c'è una grande infezione. Proveremo a prepararci per la sfida contro il Rennes, ma sarà davvero difficile. Oggi sono emersi due positivi. E domani? Magari toccherà a me, chi lo sa. Meglio io che un giocatore, ma in ogni caso non è una cosa giusta perché ognuno di noi poi è in contatto con i familiari".

Leggi anche: Europa League, il programma della sesta giornata

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?