Antonio Conte (Ansa)
Antonio Conte (Ansa)

Londra, 20 dicembre 2021 - Il Tottenham di Antonio Conte è ufficialmente eliminato dalla Conference League. Per gli Spurs è stato decisivo il comunicato della Uefa, che ha sancito la sconfitta a tavolino per gli inglesi nella partita mai disputata contro il Rennes. La sfida del girone di Conference League prevista per il 9 dicembre era stata rinviata a causa di un focolaio di coronavirus che era scoppiato in seno al gruppo squadra del Tottenham e non verrà giocata. Il calendario estremamente fitto impedisce infatti alle due squadre di potersi incontrare per giocare sul campo il match, motivo per cui la Uefa ha assegnato la vittoria a tavolino per 3-0 ai francesi. Questo si traduce nel terzo posto del girone per i ragazzi di Conte, alle spalle di Rennes e Vitesse, e l'eliminazione dalla coppa europea.

Leggi anche: Basket, Trieste ferma la corsa di Milano