Andrea Pirlo (Ansa)
Andrea Pirlo (Ansa)

Torino, 3 aprile 2021 - Archiviata la sosta per le Nazionali, è tempo del derby della Mole. Un derby quantomai delicato per Torino e Juventus, alla luce della classifica e dei difficili momenti attraversati da entrambe le squadre del capoluogo piemontese. I bianconeri si presentano alla sfida con un estremo bisogno di punti dopo la sconfitta interna con il Benevento. Un altro passo falso metterebbe i ragazzi di Andrea Pirlo ulteriormente con le spalle al muro in chiave qualificazione alla prossima Champions League. Discorso analogo per i granata, che possono vantare appena una lunghezza di vantaggio sul Cagliari terzultimo e quattro sul Parma penultimo. 

Qui Toro

Emergenza in difesa per Davide Nicola, che deve rinunciare a Lyanco, mentre Nkoulou - appena negativizzatosi - al massimo siederà in panchina. Possibile chance per il giovane Buongiorno, così come per Vojvoda, a causa dello stop di Singo. A centrocampo spazio a Mandragora, affiancato da Rincon e Lukic, con quest'ultimo favorito su Gojak. In avanti toccherà alla coppia Belotti-Sanabria provare a far male alla Vecchia Signora. 

Qui Juve

Diverse assenze per Pirlo, alcune forzate (vedi lo squalificato Buffon e i positivi Bonucci e Demiral), altre volute (il riferimento è alle esclusioni per motivi disciplinari di Arthur, Dybala e McKennie). Va da sé che le scelte per il tecnico bianconero sono piuttosto limitate. Davanti a Szczesny (anch'esso in dubbio, si attende l'esito del tampone), agiranno Cuadrado, de Ligt, Chiellini e Danilo o Alex Sandro, con il primo che potrebbe essere schierato in mediana. Se così fosse, uno fra Bentancur, Rabiot e Ramsey dovrebbe cedergli il posto. Chiesa, Morata e Ronaldo non sono in discussione. 

Probabili formazioni

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Bremer, Buongiorno; Vojvoda, Lukic, Mandragora, Rincon, Ansaldi; Sanabria, Belotti. All. Nicola.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Danilo; Ramsey, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo. 

Orario e dove vedere il derby

Il derby è in programma per oggi alle 18 e verrà trasmesso in esclusiva da Dazn. Per vederlo sarà dunque necessario munirsi dell'app Dazn, disponibile su smart tv, sul decoder Sky Q, PlayStation (4 e 5) o Xbox (One S, One X, Series S e Series X), oppure Amazon Fire Tv Stick o Google Chromecast. Per i clienti Sky che hanno aderito alla promozione Sky-Dazn, la partita sarà trasmessa anche su Dazn1 al 209. Sarà possibile seguire il match anche in streaming sull'app Dazn, attraverso il proprio smartphone o tablet, oppure collegandosi al sito da pc o notebook.

Leggi anche: Verratti positivo