Romelu Lukaku, in gol all'andata
Romelu Lukaku, in gol all'andata

Milano, 13 marzo 2021 – Partita delicata quella dell’Inter domani all’Olimpico di Torino. La squadra di Conte cercherà di mantenere il vantaggio su Juventus e Milan, ma dovrà farlo con qualche acciacco in rosa e al cospetto di una squadra a caccia disperata di punti salvezza. Per Conte fuori sicuramente Vidal, operato al ginocchio, mentre Christian Eriksen è rientrato in gruppo dopo il problema di ieri.

Probabili formazioni

Per Davide Nicola buone notizie dai tamponi, sia Belotti che Singo si sono negativizzati e tra i positivi resta solo il difensore Nkoulou. Squalificato Rincon, il tecnico granata dovrebbe puntare su Vojvoda, Gojak, Mandragora, Lukic e Ansaldi in mediana, rientra anche Baselli ma dalla panchina. In difesa Izzo, Lyanco e Buongiorno, mentre in avanti la coppia inedita di attacco dovrebbe essere composta a Verdi e Sanabria, con Belotti che non è ancora pronto per giocare dall’inizio. Singo invece sosterrà le visite mediche oggi. Qualche problema anche in casa Inter. Vidal si è operato al ginocchio e tornerà tra un mese, mentre ieri si è fermato anche Eriksen che probabilmente non partirà dall’inizio. Oggi il danese ha svolto regolarmente l'ultimo allenamento col gruppo ma forse non verrà rischiato, spazio a Gagliardini con Brozovic e Barella. Sulle fasce Hakimi e Perisic. In difesa confermatissimo il trio Skriniar, De Vrij e Bastoni, con Kolarov fuori, in avanti coppia Lukaku-Lautaro.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Buongiorno; Vojvoda, Gojak, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Verdi, Sanabria

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lautaro, Lukaku.

Orari tv

 

 

Si gioca domani alle ore 15 all’Olimpico di Torino con diretta a pagamento in esclusiva su Sky Sport Serie A, canale 202, e Sky Sport 251. In streaming su Sky Go.

Leggi anche - Napoli, poker di allenatori per il dopo Gattuso