Tonali (ANSA)
Tonali (ANSA)

Milano, 10 settembre 2020 – Il sogno rossonero che Sandro Tonali coltivava sin da bambino si è realizzato. Il centrocampista classe 2000 è infatti diventato ufficialmente un giocatore del Milan: “L’ho sognata. L’ho chiesta. L’ho ottenuta. E’ la maglia del mio Milan” ha commentato su Instagram l’ormai ex giocatore del Brescia che poi ai microfoni di Sky ha ulteriormente precisato: “Sono emozioni forti e spero di portare avanti questo entusiasmo”. Tonali, che ha firmato un contratto di cinque anni da 2 milioni a stagione più bonus e che indosserà la maglia numero 8 appartenuta al suo idolo Gennaro Gattuso, arriva in rossonero con la formula del prestito con diritto di riscatto per una cifra complessiva che supera i 35 milioni di euro, vista anche la percentuale sull’eventuale cessione futura del calciatore garantita al Brescia.

Un investimento importante, insomma, per un giocatore su cui il Milan punta forte per costruire un futuro di successi, come ha ammesso il Direttore Tecnico rossonero Paolo Maldini: “Siamo felici di accogliere Sandro nella famiglia rossonera, siamo convinti che potrà dare un contributo importante per costruire insieme un futuro ricco di grandi soddisfazioni. È un centrocampista di grande prospettiva che saprà interpretare al meglio i valori del nostro club". Sulla stessa lunghezza d’onda il messaggio di Ivan Gazidis, Amministratore Delegato del club: “Siamo felicissimi di accogliere Sandro Tonali al Milan. È sicuramente uno dei giovani talenti più promettenti a livello internazionale. Sandro conosce bene il Milan, a cui è legato affettivamente, e condivide pienamente i valori alla base del progetto che vogliamo costruire insieme".