Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
8 giu 2022

Svezia-Italia Under 21: probabili formazioni, orario e dove vederla

Match fondamentale per gli Azzurrini sulla strada verso l'Europeo

8 giu 2022
francesco bocchini
Sport
Pietro Pellegri, attaccante di 20 anni: vanta una presenza nella Nazionale maggiore
Pietro Pellegri, attaccante di 20 anni
Pietro Pellegri, attaccante di 20 anni: vanta una presenza nella Nazionale maggiore
Pietro Pellegri, attaccante di 20 anni

Milano, 8 giugno 2022 - Tappa di fondamentale importanza per la Nazionale Under 21 sulla strada che porta all'Europeo 2023. A 180 minuti dalla conclusione della qualificazioni, gli Azzurrini sono in vetta al girone F con un punto di vantaggio sulla Repubblica d’Irlanda e tre sulla Svezia, prossimo avversario dei ragazzi del commissario tecnico Paolo Nicolato, che sono reduci dal 3-0 inflitto al Lussemburgo. La Nazionale gialloblù rappresenta un ostacolo pericoloso, come dimostrato nella gara d'andata, quando gli scandinavi riuscirono a fermare sull'1-1 i nostri portacolori grazie alla rete in pieno recupero di Tim Prica. Questo precedente deve sicuramente suonare come un campanello d'allarme. "A me piace come gioca la Svezia. Probabilmente sul piano della condizione atletica sta meglio di noi sia perchè il suo campionato svedese è molto avviato, sia perché ha avuto più tempo per recuperare perché sono sette giorni - sottolinea Nicolato - Noi abbiamo avuto una partita l'altro ieri, abbiamo affrontato un viaggio, abbiamo tanti giocatori che probabilmente non hanno recuperato. Ci sarà da fare delle scommesse, dei cambiamenti, vincere non sarà facile". 

Le probabili formazioni

A proposito di defezioni, Nicolato non avrà a disposizione il portiere titolare e capitano della squadra Carnesecchi, che si è infortunato nell’allenamento di ieri, ma non ha ancora deciso il nome del sostituto, mentre la fascia la indosserà Samuele Ricci. Probabilmente il tecnico tornerà al 4-3-3 e sembra intenzionato alla conferma dal 1’ di Pietro Pellegri, che contro il Lussemburgo ha segnato il suo primo gol in azzurro. 

Svezia (4-4-2): Brolin; Svensson, Ousou, Vagic, Kahl; Walemark, Gustavsson, Hussein, Jansson; Al Hajj, Sarr. All. Pettersson.

Italia (4-3-3): Plizzari; Cambiaso, Lovato, Okoli, Parisi; Ricci, Miretti, Rovella; Colombo, Pellegri, Vignato. All. Nicolato.

Orario e dove vederla

La sfida fra Svezia e Italia è in programma domani, giovedì 9 giugno, alle 18 e verrà trasmessa in diretta e in esclusiva dalla Rai, per la precisione su Rai 2. Sarà possibile seguire il match anche in streaming attraverso il sito o l'applicazione di Rai Play. 

Leggi anche: Italia-Ungheria, le pagelle

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?