Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin

 

Milano, 25 maggio 2021 - La Uefa ha deciso di aprire un procedimento disciplinare nei confronti di Juventus, Barcellona e Real Madrid. Questa la decisione dopo le due settimane di indagini legate alla questione Superlega. "A seguito di un'indagine condotta dagli ispettori etici e disciplinari della Uefa in relazione al cosiddetto progetto 'Superlega', è stato avviato un procedimento disciplinare contro Real Madrid, Barcellona e Juventus per una potenziale violazione del quadro giuridico della Uefa - recita il comunicato diffuso dal massimo organismo del calcio europeo - Ulteriori informazioni saranno rese disponibili a tempo debito". 

Si va in tribunale?

L'ipotesi ventilata nelle scorse settimane da Aleksander Ceferin, presidente della Uefa, è la peggiore per i tre club coinvolti: l'esclusione dalle coppe europee. Il che significherebbe niente Champions League per bianconeri, blancos e blaugrana, se essi non desistessero dal progetto Superlega. All'orizzonte si profila dunque una dura battaglia legale. 

Leggi anche: Il futuro incerto di Ronaldo