Paolo Dal Pino
Paolo Dal Pino

Milano, 24 aprile 2021 - La Serie A, o almeno parte di essa, alza la voce contro le "ribelli" che avevano sposato il progetto Superlega. Il riferimento è chiaramente a Juventus, Milan e Inter, contro le quali si stanno schierando in queste ore alcune società del massimo campionato, che hanno deciso di inviare una lettera al presidente della Lega Paolo Dal Pino. Lettera che, secondo quanto riportato da Repubblica, sarebbe stata sottoscritta da 11 club: Roma, Torino, Bologna, Genoa, Sampdoria, Sassuolo, Spezia, Benevento, Crotone, Parma e Cagliari. Hanno invece scelto di non firmare Napoli, Lazio, Fiorentina, Atalanta e Verona. 

Le accuse verso le "ribelli"

Le 11 società pretendono che venga indetta a stretto giro di posta un’assemblea d’urgenza per "analizzare i gravi atti posti in essere dai club e dai loro amministratori e le relative conseguenze”. Nel mirino c'è soprattutto la gestione dei diritti tv, assegnati a Dazn nel triennio 2021-2024, e dell'ingresso dei fondi di investimento in una media company con la Serie A. Per la Juventus e le due milanesi vengono chieste delle sanzioni. 

Leggi anche: Fiorentina-Juventus, probabili formazioni e orario tv