30 dic 2021

Calcio, Supercoppa: possibile rinvio di Inter-Juventus ma la Lega Serie A smentisce

Nerazzurri e bianconeri starebbero pensando di spostare a fine stagione la sfida ma manca l'ok della Lega

Inzaghi (ANSA)
Inzaghi (ANSA)

 

Milano, 30 dicembre 2021 – Il ritorno al 50% di capienza negli stadi e la nuova ondata di Covid-19 che si è abbattuta sull’Italia potrebbero avere ripercussioni anche sulla Supercoppa Italiana di calcio: la sfida tra Inter e Juventus, in programma a San Siro il 12 gennaio, potrebbe essere infatti posticipata al termine della stagione. Queste sarebbero le due motivazioni che hanno spinto Juventus e Inter a pensare di spostare la partita di qualche mese, quando la situazione Covid-19 potrebbe essersi nuovamente calmata e potrebbe essere consentito di assistere sugli spalti alla gara a una platea maggiore di spettatori. Le società avrebbero di fatto già trovato un accordo che andrà ratificato da parte della Lega di Serie A.

La Lega di Serie A per ora smentisce

La stessa Lega, però, almeno per il momento ha smentito la possibilità di uno slittamento dell'evento, passando la palla al Consiglio di Lega che si dovrebbe riunire nei prossimi giorni: "A fronte di rumors apparsi nelle ultime ore, la Lega Serie A - si legge infatti in una nota ufficiale diramata su Twitter - conferma che la gara di Supercoppa Frecciarossa resta in programma al 12 gennaio 2022, salvo diverse decisioni che dovesse assumere il Consiglio di Lega". Quel che è certo è che almeno per ora è stata sospesa la vendita dei biglietti, in attesa di capire anche quale sarà la capienza definitiva consentita, Nei prossimi giorni comunque sono attese novità definitive con l'ipotesi rinvio che resta decisamente in piedi.

Leggi anche - Serie A basket: rinviato per Covid il prossimo turno

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?