La festa della Juventus, vincitrice dell'ultima Supercoppa Italiana
La festa della Juventus, vincitrice dell'ultima Supercoppa Italiana

Roma, 11 novembre 2021 - La Supercoppa Italiana fra Inter e Juventus si disputerà allo stadio Meazza mercoledì 12 gennaio 2022. Niente Arabia Saudita quindi, con il trofeo che torna così a essere messo in palio in casa della squadra che ha vinto lo Scudetto nella stagione precedente. Non succedeva dal 2010, quando la Beneamata sconfisse la Roma per 3-1 sul campo amico. Nelle ultime 10 edizioni della competizione, ben sei sono andate in scena all'estero, fra Pechino, Doha, Shangai, Gedda e Riad. Con l'ufficialità del 12 gennaio va a cadere l'ipotesi del 5 gennaio, che avrebbe portato a un rinvio di Juventus-Napoli e Bologna-Inter. 

Il comunicato

"Il Consiglio della Lega Serie A, riunitosi questa mattina in videoconferenza, ha deliberato all'unanimità che la Supercoppa Italiana 2021 si disputerà allo stadio "Giuseppe Meazza" di Milano - si legge nel comunicato diffuso - Il trofeo, giunto alla 34ª edizione, si giocherà in Italia per la 23ª volta, a fronte delle 11 Coppe assegnate all'estero. Lo stadio milanese detiene il record di Finali disputate e si appresta ad ospitare la Supercoppa per la 12ª volta nella storia della competizione. La partita, in programma mercoledì 12 gennaio 2022, vedrà affrontarsi l'Inter, vincitore della Serie A TIM 2020/2021, e la Juventus, che si è aggiudicata la TIMVISION CUP della scorsa stagione".

Leggi anche: Italia-Svizzera, le ultime