Insigne con la Coppa Italia
Insigne con la Coppa Italia

Reggio Emilia, 19 gennaio 2021 - Al Mapei Stadium ci si gioca il primo trofeo della stagione. Juventus e Napoli l'una contro l'altra per la seconda finale consecutiva dopo quella di Coppa Italia. Stavolta in palio c'è la Supercoppa Italiana. Una tappa importante per entrambe, specie per i bianconeri, che in campionato stanno zoppicando. Reduci dal 2-0 incassato a Milano contro l'Inter, i ragazzi di Andrea Pirlo cercano riscatto di fronte agli azzurri di Rino Gattuso, che nell'ultimo turno hanno invece strapazzato la Fiorentina. Due stati d'animo diversi queli delle due squadre, ma un obiettivo comune: aggiudicarsi il titolo per darsi uno slancio positivo per il prosieguo dell'annata. Per la Vecchia Signora si tratterebbe del nono successo, mentre per i partenopei il terzo, per giunta sempre battendo i rivali piemontesi. 

Qui Juve

Alcune novità di formazione rispetto all'11 visto contro l'Inter. In attesa del responso dei tamponi di Alex Sandro, Cuadrado e de Ligt, si può tranquillamente affermare che Pirlo dovrà certamente rinunciare a Frabotta, uscito malconcio dal match con la Beneamata. Al suo posto dentro Demiral, con Danilo più spostato verso sinistra, oppure Bernardeschi. A centrocampo dovrebbero ritrovare una maglia da titolare sia Arthur che McKennie. Da capire se l'americano verrà schierato come mezzala oppure da trequartista di inserimento. Se si verificasse questo secondo caso, toccherebbe a Ramsey partire dalla panchina, con Bentancur invece dal 1'. In attacco spazio ancora a Morata e Ronaldo

Qui Napoli

Grattacapi soprattutto offensivi per Gattuso. Già, perché Mertens è appena rientrato e deve ritrovare la miglior condizione fisica, mentre Petagna ha accusato un problema al polpaccio contro la Fiorentina. L'ex Spal è in dubbio e, senza Osimhen, il tecnico azzurro dovrebbe quindi schierare il belga da falso nove, con Insigne, Zielinski e Lozano alle sue spalle. A centrocampo niente Fabian Ruiz, positivo al Covid-19, ma Demme in coppia con Bakayoko.

Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Demiral, Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie; Morata, Ronaldo. All. Pirlo. 

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso. 

Orario e dove vederla 

La gara è in programma per mercoledì 20 gennaio, con calcio d'inizio alle 21, e sarà visibile in diretta tv in esclusiva sui Rai Uno oppure in streaming attraverso l'applicazione o il sito RaiPlay.

Leggi anche: La prima clip della serie tv su Totti