Spinazzola è stato un grande protagonista della partita contro la Turchia
Spinazzola è stato un grande protagonista della partita contro la Turchia

Roma, 26 giugno 2021- Dopo l'esordio dell'Italia con la Turchia Leonardo Spinazzola stabilisce un nuovo record: oltre a essere stato uno dei migliori in campo, è diventato anche il giocatore più veloce di questa prima a giornata della fase a gironi dell'Europeo. Un'arma importante anche per la Roma e soprattutto che Mourinho che avrà a disposizione la sua energie e la potenza fisica per la prossima stagione.

Record di velocità

Nella vittoria per 3-0 dell'Italia si è distinto come uno dei migliori in campo: instancabile, sempre presente e pulito in ogni giocata, Spinazzola ha conquistato il cuore dei tifosi e anche dell'allenatore che continuerà a concedergli piena fiducia in questo torneo. La bellissima prestazione è stata arricchita poi da un record molto particolare che forse non immaginava di battere, visti i tanti velocisti presenti all'Europeo. Il giocatore della Roma infatti è stato protagonista dello scatto più veloce della competizione, arrivando a toccare i 33,8 km/h nella partita contro la Turchia, un obiettivo che spera di raggiungere anche contro la Svizzera.

L'arma di Mourinho

Le ottime prestazioni con la maglia dell'Italia non possono che far felice Jose Mourinho, nuovo allenatore della Roma. Il portoghese non ha ancora cominciato a lavorare con la sua squadra, ma gli spunti che arrivano dall'Europeo sono più che buoni. Spinazzola è stato grande protagonista con i giallorossi anche nell'ultima stagione, conquistando la fascia con le sue discese pericolosissime. A pesare un po' nel bilancio della sua carriera sono stati alcuni problemi fisici, ma adesso il giocatore sembra completamente in fiducia: con un uomo in più così la società capitolina può davvero cominciare a sognare in grande e a gettare le basi per un progetto vincente.

Leggi anche - Euro2020, il Galles batte la Turchia per 2-0