Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 mag 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
21 mag 2022

Spezia-Napoli: convocati, formazioni, orario e dove vederla in tv

Scocca l'ora dell'ultima in azzurro di Insigne, per la cui eredità si pensa anche all'avversario di giornata Verde

21 mag 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
Lorenzo Insigne (Ansa)
Lorenzo Insigne (Ansa)
Lorenzo Insigne (Ansa)
Lorenzo Insigne (Ansa)

Napoli, 21 maggio 2022 - A lungo nel corso della stagione la gara in programma al Picco di La Spezia era stata cerchiata in rosso sul calendario dai tifosi del Napoli con la speranza che potesse portare a qualcosa atteso ormai da decenni. Invece niente da fare anche quest'anno, ma gli azzurri, nella sfida in programma domenica 22 maggio alle 12:30, hanno comunque voglia di chiudere in bellezza anche per proiettarsi nel migliore dei modi al prossimo campionato.

Mbappé: ufficiale il rinnovo con il Psg. Cifre record

Le probabili formazioni

Spezia (4-2-3-1): Provedel; S. Ferrer, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Sala; Verde, Kovalenko, Antiste; Manaj. Allenatore: Thiago Motta

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, M. Rui; Demme, F. Ruiz; Politano, Mertens, Insigne; Osimhen. Allenatore: Spalletti

Orario e dove vederla in tv

Spezia-Napoli (fischio d'inizio alle 12:30) sarà trasmessa in esclusiva da DAZN, la cui app è disponibile anche sui dispositivi TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast, PlayStation 4/5 e Xbox (One, One S, One X, Series X e Series S).

Qui Napoli

Adesso l'ora dell'ultima recita è davvero arrivata: dopo essersi congedato dal Maradona nel rotondo 3-0 inflitto al Genoa, nel quale tra l'altro c'è anche la sua firma dal dischetto, per Insigne è giunto il fatidico momento di svestire la maglia azzurra non prima di aver affrontato lo Spezia, che all'andata si impose a sorpresa a Fuorigrotta. Il capitano assisterà Osimhen insieme a Politano e Mertens: niente da fare quindi per Lozano, ai box dopo l'intervento alla spalla destra e per Zielinski, scivolato sempre più indietro nelle gerarchie di Spalletti. A centrocampo si rivedrà Demme, pronto a schermare la difesa composta da Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui, con al suo fianco uno tra Fabian Ruiz (favorito) e Lobotka, reduce dall'attesissimo ritorno al gol con la maglia di un club.

Qui Spezia

 

 

Senza lo squalificato Gyasi, lo Spezia proverà a mettere la ciliegina sulla torta al termine di un campionato vissuto forse con più tranquillità del previsto: per farlo Thiago Motta (finito nell'orbita di società molto ambiziose) si affiderà a Provedel tra i pali, con Salva Ferrer, Erlic, Nikolaou e Reca a completare il reparto arretrato. A centrocampo agiranno Maggiore e Sala, mentre in attacco, a supporto di Manaj, ci saranno Kovalenko, Antiste e Verde, un napoletano che sogna di giocare finalmente nella sua città e magari raccogliere l'eredità di Insigne, col quale condivide molto più del semplice look.

Inter-Sampdoria: probabili formazioni e orario tv

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?