Zaniolo sarà il grande assente della sfida
Zaniolo sarà il grande assente della sfida

Roma, 21 luglio 2020- Consolidare il quinto posto è l'unico obiettivo della Roma: i giallorossi sono in una striscia positiva di risultati che ha restituito serenità all'ambiente, ma adesso Fonseca dovrà trovare anche la stabilità per finire degnamente la stagione e non lasciarsi sfuggire il treno per l'Europa.

Il caso di giornata per i giallorossi è la mancata convocazione di Nicolò Zaniolo: dopo la partita contro il Verona il giovane talento era stato ripreso dei compagni a causa della svogliatezza mostrata in campo, ma nella successiva conferenza stampa l'allenatore aveva smentito qualsiasi problematica, ribadendo che la sua squadra era sempre compatta e unita. In ogni caso Zaniolo non sarà presente contro la Spal e il motivo ufficiale è che si sta ancora riprendendo dal piccolo infortunio che lo aveva costretto a saltare anche la sfida con l'Inter. Per Fonseca quindi solita formazione, con la difesa a 3 in cui probabilmente non sarà presente Ibanez a causa di un infortunio, ma al suo posto rientrerà Smalling. In avanti largo a Dzeko, con Carles Perez e Mkhitaryan che agiranno alle sue spalle.

Anche per Di Biagio è tempo di conferme: l'allenatore punterà sul solito 4-4-2, ma dovrà rinunciare all'infortunato Berisha che verrà sostituito da Letica. In campo potrebbe anche rivedersi Valoti a partita in corso, mentre per quanto riguarda l'attacco Petagna sarà affiancato da Cerri, con Floccari out per questa partita.

Probabili formazioni

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Strefezza, Valdifiori, Dabo, Murgia; Petagna, Cerri

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Zappacosta, Veretout, Cristante, Spinazzola; Carles Perez, Mkhitaryan; Dzeko

Dove vederla in tv

Spal-Roma si giocherà domani sera alle 21:45 e sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma di DAZN, attraverso tablet, smartphone e tutti i dispositivi supportati dall'app.