Christian Brocchi (Ansa)
Christian Brocchi (Ansa)

Bologna, 10 aprile 2021 - La 33esima giornata di Serie B potrebbe essere stata un importante spartiacque per la lotta alla promozione. L'Empoli ha sconfitto la Reggiana per 1-0, dopo aver saltato le ultime due gare di campionato a causa di un focolaio di coronavirus scoppiato all'interno dello spogliatoio, mentre il Lecce è caduto in casa con la Spal. Ciò significa che ora i toscani sono a +4 dai salentini e con due match da recuperare, che potrebbero spianare la strada verso la vittoria del campionato cadetto agli uomini di Dionisi.

Chi non vince più è il Monza, che ha perso tanti punti dalla vetta ed è quarto in classifica, incalzato anche dal Venezia. I brianzoli hanno perso contro l'Ascoli, ma nonostante questa serie di risultati negativi la dirigenza ha riconfermato la fiducia a Brocchi, che non è al momento a rischio esonero.

Negli altri match di giornata la Salernitana ha schiantato l'Entella con un rotondo 3-0, la Cremonese ha sconfitto il Pordenone 2-1 e il Brescia ha pareggiato 1-1 col Pescara. Pareggio per 1-1 anche tra Frosinone e Cittadella.

Tre i posticipi ancora da disputare: Reggina-Vicenza domani alle 15, Venezia Cosenza domani alle 19 e Chievo-Pisa lunedì alle 19.





Serie B giornata 33

Reggiana-Empoli 0-1 11' Matos

Entella-Salernitana 0-3 14' Veseli, 17' Bogdan, 60' Tutino

Cremonese-Pordenone 2-1 5' Zammarini, 35' Valeri, 60' Strizzolo

Ascoli-Monza 1-0 64' Saric

Brescia-Pescara 1-1 17' Jagiello, 72' Dessena

Lecce-Spal 1-2 13' Valoti, 17' Majer, 54' Okoli

Frosinone-Cittadella 1-1 21' Beretta, 57' Brighenti

Reggina-Vicenza domani ore 15

Venezia-Cosenza domani ore 19

Chievo-Pisa, lunedì 12 aprile ore 19

















Classifica

Empoli 62**, Lecce 58, Salernitana 57, Monza 52, Venezia 50*, Spal 50, Cittadella 47, Chievo 45**, Brescia 44, Cremonese 42*, Vicenza 41*, Reggina 41*, Pisa 40**, Frosinone 40, Pordenone 37*, Ascoli 34, Cosenza 32*, Reggiana 31, Pescara 28, Entella 22

*una partita in meno **due partite in meno

Leggi anche: Juventus-Genoa, probabili, dove vederla e orario tv