Empoli in testa alla serie B. Da sinistra, Mancuso, Bajrami e Romagnoli (Alive)
Empoli in testa alla serie B. Da sinistra, Mancuso, Bajrami e Romagnoli (Alive)

Bologna, 7 novembre 2020 - L'Empoli vince e mantiene la vetta solitaria della classifica di Serie B. I toscani hanno sconfitto agevolmente la Reggina con il punteggio di 3-0 e sono saliti a quota 16 punti in classifica, staccando di due lunghezze il Chievo.

I veronesi hanno infatti pareggiato contro il Pordenone, in un match che li vedeva avanti per 1-0 fino al 92', quando la rete di Musiolik ha gelato gli uomini di Aglietti. Frena anche la terza forza del campionato, il Frosinone, battuto in trasferta dal Monza per 2-0. Bene invece la SPAL, che insegue a -4 dal primo posto e che ha superato la Salernitana con il risultato di 2-0. Infine, passa il Brescia in casa del Cosenza grazie alle reti di Dessena e Jagiello.

Ancora quattro le gare da disputare in questa settima giornata. Oggi alle 19 scenderanno in campo Cremonese e Vicenza, mentre i posticipi di domani sono Pescara-Cittadella (ore 15), Reggiana-Venezia (ore 17) ed Entella-Lecce (ore 21). Rinviata a data da destinarsi Pisa-Ascoli, a causa dei numerosi positivi al coronavirus presente nel gruppo dei bianconeri.



Serie B, Giornata 7 

SPAL-Salernitana 2-0, 6' Valoti, 41' Di Francesco

Cosenza-Brescia 1-2 45+2' Dessena, 61' Jagiello, 87' Bahlouli

Monza-Frosinone 2-0 50' Gytkjaer, 70' Mota

Pordenone-Chievo 1-1 61' Fabbro, 90+2' Musiolik

Empoli-Reggina 3-0 47' Mancuso, 59' Matos, 82' Olivieri

Cremonese-Vicenza, sabato 7 novembre ore 19

Pescara-Cittadella, domenica 8 novembre ore 15

Reggiana-Venezia, domenica 8 novembre ore 17

Entella-Lecce, domenica 8 novembre ore 21

Pisa-Ascoli, rinviata per coronavirus

















 

Classifica 

 

Empoli 16, Chievo 14, Frosinone 13, SPAL 12, Salernitana 11*, Cittadella 10**, Venezia 10**, Monza 9*, Lecce 9*, Brescia 8*, Pordenone 8, Reggina 7, Cosenza 5, Reggiana 4***, Entella 4**, Ascoli 4*, Pisa 4*, Vicenza 3**, Cremonese 3**, Pescara 1*

*una partita in meno **due partite in meno ***tre partite in meno

Leggi anche: Inter, Lukaku verso il rientro contro l'Atalanta