Mario Balotelli (Ansa)
Mario Balotelli (Ansa)

Bologna, 1 maggio 2021 - È tornata in campo la Serie B e la lotta per la promozione è sempre più accesa. Il 35esimo turno del campionato cadetto ha visto l'Empoli capolista crollare in casa dell'Ascoli, che è impegnato nella lotta per sfuggire ai play-out.

Il Lecce, che insegue i toscani a sei punti di distanza - e, soprattutto, è distante di una sola lunghezza dalla Salernitana terza - ha perso in casa col Cittadella, che si trova in piena zona playoff. La Salernitana ha sciupato l'opportunità di portarsi in seconda posizione in classifica finendo k.o contro il Monza, che ha invece accorciato sulle prime. Decisivo Supermario Balotelli, che è entrato a dieci minuti dalla fine e ha siglato la doppietta decisiva per l'1-3 finale.

Bene il Venezia contro il Chievo, che deve vedersela con la Reggina e il Brescia per assicurarsi un posto nei playoff. Gli amaranto hanno conquistato un solo punto nel pareggio maturato contro la Cremonese, mentre le rondinelle hanno strappato tre punti alla Spal.

In fondo perde ancora l'Entella contro il Vicenza, mentre la Reggiana stende il Pordenone di misura e spera ancora nei playout. Pareggio a reti bianche tra Cosenza e Pescara.





Serie B giornata 35

Cosenza-Pescara 0-0

Salernitana-Monza 1-3 49' Frattesi, 51' Gondo, 81', 90+1' Balotelli

Brescia-Spal 3-1 27' Bjarnason, 63' Ayé, 65' Strefezza, 79' Jagiello

Cremonese-Reggina 1-1 42' Valzania, 66' Rivas

Frosinone-Pisa 3-1 22' Parzyszek, 24' Marconi, 76' Capuano, 90+1' Maiello (R)

Reggiana-Pordenone 1-0 56' Ajeti

Ascoli-Empoli 2-0 39' Dionisi, 60' Bajic

Entella-Vicenza 1-2 16' Valentini, 75' Rodriguez, 79' Cappelletti

Venezia-Chievo 3-1 41' Crnigoj, 67' Forte (R), 69' Canotto, 75' Di Mariano

Lecce-Cittadella 1-3 18' D'Urso, 27' Coda, 47' Rosafio, 90+1' Proia

















Classifica

Empoli 67, Lecce 61, Salernitana 60, Monza 58, Venezia 56, Cittadella 53, Spal 50, Chievo 49, Reggina 48, Brescia 47, Cremonese 44, Vicenza 44, Pisa 44, Frosinone 43, Pordenone 41, Ascoli 40, Cosenza 35, Reggiana 34, Pescara 29, Entella 23

Leggi anche: F1, GP Portogallo: Bottas in pole. La griglia di partenza