Alessio Dionisi, allenatore dell'Empoli (Ansa)
Alessio Dionisi, allenatore dell'Empoli (Ansa)

Bologna, 24 ottobre 2020 - L'Empoli approfitta del rinvio di Reggiana-Cittadella e vola momentaneamente solitario in testa alla classifica. I toscani hanno ottenuto un'altra vittoria nell'anticipo di ieri contro il Pisa, valido per la quinta giornata di Serie B. Il gol di Moreo e la doppietta di La Mantia nell'ultimo quarto d'ora sono stati sufficienti per portare a casa altri tre punti importanti.

Questo pomeriggio sono andati in scena altri cinque match. La SPAL ha vinto in casa contro il Vicenza grazie ad un rigore di Castro nel recupero (3-2), come anche la Salernitana ha abbattuto l'Ascoli tra le mura amiche per 1-0. Sconfitte casalinghe, invece, per il Monza e per il Pescara. I primi hanno perso 2-1 contro il Chievo, nonostante la rete dal dischetto di Kevin-Prince Boateng, a cui ha risposto Djordjevic con una doppietta, in una gara che ha visto un espulso per parte (Barillà e Viviani). Gli abruzzesi sono stati sconfitti dal Frosinone per 2-0, con gol di Ciano e Novakovich. Pareggio per 2-2 tra Pordenone e Reggina.

Domani le ultime due sfide che concluderanno questo weekend di B: alle 15 Cosenza-Lecce, alle 21 Cremonese-Brescia.

Rinviate Entella-Venezia e Reggiana-Cittadella a causa dell'emergenza sanitaria.





Serie B, giornata 5

Empoli-Pisa 3-1 12' Masucci, 38' Moreo, 75', 82' La Mantia 

SPAL-Vicenza 3-2 21' Dalmonte, 38' Murgia, 50' Meggiorini, 60' Valoti, 90+3' Castro (R)

Salernitana-Ascoli 1-0 87' Anderson

Pordenone-Reggina 2-2 13' Liotti, 49' Diaw, 69' Ciurria, 90' Folorunsho

Monza-Chievo 1-2 29' Boateng (R), 49', 64' Djordjevic

Pescara-Frosinone 0-2 6' Ciano, 50' Novakovich

Cosenza-Lecce, 25 ottobre ore 15

Cremonese-Brescia, 25 ottobre ore 21











Classifica 

 

Empoli 13, Salernitana 11, Cittadella 10*, Frosinone 10, Chievo 10, Venezia 7*, Reggina 7, SPAL 6, Lecce 5*, Reggiana 4*, Cosenza 4*, Brescia 4*, Pordenone 4, Ascoli 4, Monza 3*, Cremonese 3*, Entella 3*, Pisa 3, Vicenza 2*, Pescara 1

*una partita in meno

Leggi anche: Sassuolo-Torino 3-3. Follia granata, rimonta neroverde