Serie B
Serie B

 

Roma, 31 luglio 2020 - La Serie B cala il sipario sulla regular season e completa i suoi verdetti. Lo Spezia, già sicuro della qualificazione ai play-off, sbanca 2-1 l’Arechi di Salerno, mantiene il terzo posto e condanna la Salernitana, che termina la sua stagione al 10° posto. Il Pordenone impatta 2-2 con la Cremonese e resta quarto in classifica. Il Cittadella espugna 3-2 il “Comunale” di Chiavari con la Virtus Entella e si tiene stretto il quinto posto. Completano la griglia spareggi promozione il Chievo, l’Empoli e il Frosinone. I Clivensi s’impongono di misura sul Pescara grazie a Garritano e condannano gli uomini di Sottil ai play-out; i toscani si aggiudicano 2-0 il derby contro il già retrocesso Livorno e, infine, i Ciociari riprendono il Pisa sull’1-1 e si prendono l’ottavo posto.

Miracolo sportivo per il Cosenza. I Lupi della Sila si aggiudicano 3-1 lo spareggio salvezza con la Juve Stabia (le Vespe retrocedono in Serie C) e, complice l’1-0 del Chievo sul Pescara, trova la salvezza diretta. Salvezza raggiunta anche per il Venezia: gli arancioneroverdi strapazzano 3-1 il Perugia e si confermano in cadetteria per un’altra stagione; al contrario il Grifone dovrà passare per le forche caudine dello spareggio salvezza. Anche l’Ascoli il prossimo anno giocherà in Serie B. Gli uomini di Dionigi cadono 4-2 in casa con il Benevento, ma si salvano in virtù delle cadute di Perugia e Pescara.

Il Trapani supera 2-0 il Crotone, ma al momento ritorna in Serie C dopo una sola stagione. Per gli uomini di Castori, però, c’è ancora una chance di agguantare i play-out: infatti, il prossimo 6 agosto ci sarà la discussione al Collegio di Garanzia del Coni per il ricorso presentato contro la penalizzazione di due punti. Nel caso ai siciliani venisse restituito almeno un punto, Pettinari e compagni disputerebbero il play-out al posto del Pescara.

Serie B, 38esima giornata






Ascoli-Benevento 2-4 25’ Sau, 32’ Barba, 45’ Insigne, 49’ Morosini (A), 87’ Moncini, 92’ Trotta (A)

Chievo-Pescara 1-0 89’ Garritano

Cosenza-Juve Stabia 3-1 17’ Sciaudone. 23’ rig. e 74’ Riviere, 31’ Tonucci (JS)

Cremonese-Pordenone 2-2 15’ rig. Tremolada (P), 17’ e 57’ Gaetano (C), 47’ Burrai (P)

Frosinone-Pisa 1-1 48’ Marconi (P), 78’ rig. Ciano (F)

Livorno-Empoli 0-2 45’ Antonelli, 51’ La Mantia

Salernitana-Spezia 1-2 31’ Gondo (Sa), 46’pt Mora (Sp), 91’ Nzola (Sp)

Trapani-Crotone 2-0 54’ Taugourdeau, 58’ Dalmonte

Venezia-Perugia 3-1 42’ rig. e 52’ Aramu, 65’ Capello, 69’ Sgarbi (P)

Virtus Entella-Cittadella 2-3 3’ e 21’ Panico (C), 5’ aut. Rizzo (VE), 49’pt M.De Luca (VE), 87’ Stanco (C)

Classifica

Benevento* 86; Crotone* 68; Spezia** 61; Pordenone** e Cittadella** 58; Chievo** 56; Empoli**, Frosinone** e Pisa 54; Salernitana 52; Venezia 50; Cremonese 49; Virtus Entella 48; Ascoli e Cosenza 46; Perugia*** e Pescara*** 45; Trapani**** 44 (-2); Juve Stabia**** 41; Livorno**** 21

* promossa in Serie A; ** qualificata ai play-off; *** ai play-out; **** retrocesso in Serie C