Esultanza Moreo del momentaneo 1-0 rosanero
Esultanza Moreo del momentaneo 1-0 rosanero

Roma, 15 dicembre 2018 - Il segno X fa da padrone nel pomeriggio di Serie B. Tutti e tre i match in programma terminano sull’1-1. La capolista Palermo sbatte sul fanalino di coda Livorno e non sfrutta l’occasione di allungare sulle inseguitrici. Moreo manda avanti i rosanero, mentre Raicevic regala il pareggio ai labronici. Gli uomini di Stellone toccano quota 30, quelli di Breda restano sul fondo della classifica con 10 punti.

Al “Curi” di Perugia i padroni di casa passano con Vido, ma nella ripresa Gyasi rimette in carreggiata lo Spezia. Gli umbri occupano la settima posizione, gli spezzini son ad una lunghezza dai play-off.
Impattano con lo stesso risultato anche Ascoli e Cittadella. L’unica differenza rispetto agli altri due match sta nel fatto che sono gli ospiti, con Schenetti, ad aprire le danze. Trascorrono 6 giri d’orologio e i marchigiani pareggiano con il rigore di Ardemagni. I veneti stazionano al terzo posto; i bianconeri sono a due passi dall’ottavo posto. Alle 18 in campo Cosenza e Benevento.


Classifica: Palermo* 30; Lecce* e Pescara* 26; Cittadella* 25; Brescia** 24; Hellas Verona* e Perugia* 22; Benevento** e Spezia* 21; Ascoli* e Salernitana** 20; Venezia** e Cremonese* 19; Cosenza* 14; Foggia* (-8) e Crotone** 12; Padova* 11; Livorno* e Carpi** 10

* una partita in meno; ** due partite in meno



Serie B, 16a giornata - risultati

Foggia-Cremonese 3-1 13’ Mazzeo (F), 22’ Mogos (C), 39’ Kragl (F), 42’ Iemmello (F)

Ascoli-Cittadella 1-1 18’ Schenetti (C), 24’ rig. Ardemagni (A)

Palermo-Livorno 1-1 14’ Moreo (P), 25’ Raicevic (L)

Perugia-Spezia 1-1 18’ Vido (P), 68’ Gyasi (S)

Cosenza-Benevento ore 18

Carpi-Salernitana domani ore 15

Crotone-Venezia ore 15

Brescia-Lecce ore 21

Hellas Verona-Pescara lunedì ore 21

 

Riposa: Padova