Il Torino riparte nel segno del suo attaccante Andrea Belotti
Il Torino riparte nel segno del suo attaccante Andrea Belotti

Torino, 19 giugno 2020 – La Serie A è pronta a riaprire i battenti. Dopo i mesi di interruzione dovuti alla diffusione del Coronavirus già la scorsa settimana il calcio italiano è ripartito con la Coppa Italia, e da domani lo farà anche con il massimo campionato. Ad aprire le danze saranno le quattro sfide valide per i recuperi della 25° giornata, con Torino-Parma in pole position: il fischio d’inizio è fissato per sabato 20 giugno alle ore 19.30. Vedremo come le due compagini arriveranno a questo appuntamento dopo mesi di stop forzato, la gara è aperta ad ogni scenario possibile. 

Torino-Parma, segui qui la diretta sabato dalle 19.30

ORARI TV – Il calcio d’inizio della sfida tra Torino e Parma è previsto per sabato 20 giugno alle ore 19.30. La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su Sky Calcio, o in alternativa in diretta streaming su Sky Go. 

PROBABILI FORMAZIONI – Longo deve fare a meno di alcuni assenti per infortunio, su tutti Verdi e Ansaldi. Quanto meno non si registrano defezioni in difesa: davanti a Sirigu ci sarà il solito terzetto composto da Izzo, N’Koulou e Lyanco. In mediana out Baselli per infortunio: è ballottaggio tra Meitè e Lukic per strappare una maglia da titolare al fianco di Rincon. Sugli esterni pronti De Silvestri e Aina, mentre sulla trequarti chance per Edera al fianco di Berenguer. L’unica punta sarà il Gallo Andrea Belotti. D’Aversa ritrova invece Sepe tra i pali dopo l’infortunio: ci sarà lui a difendere la porta crociata, con l’aiuto della retroguardia composta da Darmian, Iacoponi, Bruno Alves e Gagliolo. A centrocampo non si toccano Kurtic e Kucka, mentre per la terza maglia sono praticamente alla pari Hernani e Brugman. In attacco non convocato Inglese: ci sarà ancora Cornelius ad agire da centravanti con Kulusevski e Gervinho ai suoi lati. 

Formazioni provvisorie

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Lyanco; De Silvestri, Rincon, Lukic, Aina; Berenguer, Edera; Belotti.
PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.