Juventus, Cristiano Ronaldo (Ansa)
Juventus, Cristiano Ronaldo (Ansa)

Roma, 24 maggio 2020 - La Serie A vede la fine del tunnel del coronavirus, il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, al Tg3  ha annunciato: "È arrivato il nuovo protocollo per la ripresa del campionato, molto simile a quello degli allenamenti. Giovedì prossimo decideremo insieme con Figc e Lega serie A se e quando riprendere il campionato."

Spadafora ha aggiunto che "le date possibili per la ripresa del campionato restano quelle del 13 e 20 giugno". 

Al vaglio anche la possibilità di un'intesa con Sky per la diretta gol in chiaro, spiega il ministro: "Se serve, sono disponibile come ministro e come governo a mettere nello stesso provvedimento che firmeremo per la riapertura del campionato le norme che serviranno per avere anche in Italia la diretta gol, come succede in Germania". 

Spadafora ha aggiunto: "In Germania, Sky ha trovato un accordo per la diretta gol, nel rispetto dei diritti di chi ha l'abbonamento per le partite del campionato. Penso che dovremo pensarci anche in Italia. Eviterebbe, qualora riprendesse la stagione, assembramenti in luoghi pubblici, in bar, visto che le persone non possono andare allo stadio e potrebbero invece vedere i gol direttamente da casa, in sicurezza".

Spadafora ha infine garantito una riforma generale dello sport italiano prima dell'estate: "Da questa emergenza sono emerse tutte le criticità del mondo del calcio e dello sport in generale che affronteremo in una riforma generale che porteremo in approvazione prima dell'estate, che deve prevedere anche il professionismo femminile".