Il pareggio di Giovanni Simeone (Ansa)
Il pareggio di Giovanni Simeone (Ansa)

Roma, 20 giugno 2020 - Inizia con un pareggio e una vittoria la ripartenza della Serie A, in programma oggi e domani con i recuperi della 25esima giornata. Torino e Parma finisce 1-1, invece Verona-Cagliari si chiude 2-1. Domani, domenica 21 giugno, si completerà il turno con Atalanta-Sassuolo (19.30) e Inter-Sampdoria (21.45).

Classifica Serie A, partite, calendario e risultati

Torino-Parma 1-1, rivivi la diretta

Nel match delle 19.30, allo stadio Grande Torino, sono i padroni di casa ad andare in vantaggio con il difensore granata N'Koulou, al 15' del primo tempo. Ma al trentesimo minuto, è il centrocampista ducale Kucka a pareggiare. Nel secondo tempo la squadra di Longo sfiora il successo: Belotti si fa parare un rigore dal portiere ospite Sepe. Classifica: il Torino aggancia l'Udinese a 28 punti, mentre il Parma è settimo con il Milan a 36.

Tabellino

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Meitè, Berenguer (23'st Ola Aina); Edera (37'st Lukic); Belotti, Zaza. In panchina: Ujkani, Rosati, Lyanco, Singo, Millico, Djidji, Adopo, Ghazoini, Celesia, Greco. Allenatore: Longo. 

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian (41'st Laurini), Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka (40'st Brugman), Scozzarella (25'st Hernani), Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho (28'st Caprari). In panchina: Colombi, Radu, Dermaku, Regini, Karamoh, Barilla', Sprocati. Allenatore: D'Aversa.

Arbitro: Irrati di Pistoia. 

Reti: 15'pt Nkoulou, 31'pt Kucka. Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Al 3'st Sepe para un rigore a Belotti. Ammoniti: Iacoponi, Rincon, Brugman, D'Aversa. Angoli: 5-2 per il Torino. Recupero: 0', 3'. 

Verona-Cagliari 2-1, rivivi la diretta

In serata il Verona batte il Cagliari 2-1. Un super Samuele Di Carmine trascina i veneti alla vittoria nel ritorno in campo. Ma è stata una partita dai due volti: Verona avanti due volte con Di Carmine. Poi l'espulsione di Borini, e nella ripresa il gol di Simeone che ridava vita ai sardi. Alla fine Verona si riporta al settimo posto in classifica, l'ultimo per la qualificazione alla prossima Europa League. Sardi sempre più nei guai, e per zenga parecchio lavoro da fare. 

Tabellino

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Empereur; Faraoni, Amrabat, Badu, Lazovic (38'st Dimarco); Verre (1'st Veloso), Borini; Di Carmine (3'st Zaccagni). In panchina: Radunovic, Berardi, Bocchetti, Gunter, Adjapong, Martello, Salcedo, Pazzini, Stepinski. Allenatore: Juric.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Cacciatore (23'st Mattiello), Ceppitelli, Pisacane; Ionita (23'st Paloschi), Nandez, Cigarini, Rog, Pellegrini (38'st Lykogiannis); Simeone, Pereiro (1'st Birsa). In panchina: Olsen, Rafael, Walukiewicz, Klavan, Ladinetti, Lombardi, Carboni. Allenatore: Zenga. 

Arbitro: Manganiello di Pinerolo 5.

Reti: 14'pt e 26'pt Di Carmine, 43'pt Simeone. NOTE: serata serena, terreno di gioco in discrete condizioni. Espulsi: al 35'pt Borini per gioco pericoloso, al 24'st Cigarini per doppia ammonizione. Ammoniti: Gaston Pereiro, Badu, Nandez, Pisacane, Ceppitelli. Angoli: 7-1 per il Cagliari. Recupero: 1'; 3'.

Live