Il gol di Bennacer (Ansa)
Il gol di Bennacer (Ansa)

Roma, 18 luglio 2020 - Con un netto 5-1 il Milan travolge il Bologna a San Siro nell'ultimo anticipo della trentaquattresima giornata di Serie A. In precedenza si erano vistio due pareggi di per 1-1. E' infatti stata parità (1-1) tra  Verona e Atalanta, la prima partita di oggi. Al vantaggio di Zapata ha risposto Pessina, giocatore in prestito all'Hellas proprio dalla squadra bergamasca. Atalanta meno pimpante del solito; bene il Verona che ha risposto colpo su colpo, difendendo bene il pareggio dopo aver ritrovato la parità. Stesso risultato nel match delle 19.30 in Sardegna: Cagliari e Sassuolo si chiude con un gol per parte. All'iniziale vantaggio emiliano con il solito Caputo, rispondeva nella ripresa Joao Pedro. In serata a San Siro i rossoneri a valanga sugli emiliani (5-1): al 10' pt Saelemaekers trova il vantaggio, al 24' pt Calhanoglu raddoppia, ma 44' pt il rossoblù Tomiyasu pesca un gol che manda a riposo sul 2-1. Inizio ripresa la musica non cambia e al 4' st Bennacer fa il poker del Diavolo, poi in gol anche Rebic al 12' st, e chiude Calabria al 47' st.

Serie A, risultati e classifica

Milan-Bologna 5-1, rivivi la diretta

Tabellino

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessiè, Bennacer (33' Biglia); Saelemaekers (17' st Krunic), Calhanoglu (16' st Bonaventura), Rebic (37' st Colombo); Ibrahimovic (16' st Leao). In panchina: Begovic, A. Donnarumma, Conti, Paqueta', Gabbia, Laxalt, Brescianini. Allenatore: Pioli. 

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu (14' st Mbaye), Danilo (14' st Corbo), Denswil, Dijks; Poli, Dominguez (15' st Baldursson); Orsolini (30' st Skov Olsen), Soriano (30' st Svanberg), Sansone; Santander. In panchina: Da Costa, Medel, Bonini, Krejci, Palacio, Juwara, Barrow. Allenatore: Mihajlovic. 

Arbitro: Massa di Imperia. 

Reti: 10' pt Saelemaekers, 24' pt Calhanoglu, 44' pt Tomiyasu, 4' st Bennacer, 12' st Rebic, 47' st Calabria. Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Dijks, Kjaer, Saelemaekers. Angoli: 7-2. Recupero: 4' pt, 4' st.

Hellas Verona-Atalanta 1-1, rivivi la diretta

Tabellino

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter (37' st Lovato), Empereur; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic (28' st Dimarco); Zaccagni (1' st Borini), Pessina; Salcedo (28' st Di Carmine). All.: Paro 6.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino (24' st Caldara), Djimsiti; Hateboer, Freuler (34' st De Roon), Pasalic, Gosens (24' st Castagne); Malinovskyi (33' st Muriel), Gomez; Zapata. All.: Gasperini.

Arbitro: Abisso di Palermo.

Reti: 5' st Zapata, 14' st Pessina. Note: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Amrabat, Hateboer, Toloi, Pessina. Angoli: 7-5. Recupero: 1' pt, 2' st.

Cagliari-Sassuolo 1-1, rivivi la diretta

Tabellino

Cagliari (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Carboni; Faragò, Nandez, Birsa (1' st Ladinetti), Rog (45' st Klavan), Mattiello; Joao Pedro, Pereiro (1' st Simeone). In panchina: Rafael, Ciocci, Del Pupo, Porru, Walukiewicz, Lykogiannis, Lombardi, Ragatzu, Paloschi. Allenatore: Zenga.

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Muldur (26' st Magnani), Marlon, Ferrari, Rogerio (45' st Kyriakopoulos); Locatelli, Traorè (26' st Raspadori); Haraslin (26' st Ghion), Djuricic (45' st Manzari), Boga; Caputo. In panchina: Consigli, Russo, Chiriches, Mercati, Piccinini, Peluso. Allenatore: De Zerbi. 

Arbitro: Ayroldi di Molfetta. 

Reti: 12' pt Caputo, 18' st Joao Pedro. Note: serata serena, terreno di gioco in discrete condizioni. Al 3' st Carboni espulso per somma di ammonizioni. Ammoniti: Farago', Marlon, Rog, Ferrari. Angoli: 0-9. Recupero: 2'; 4'.