Atalanta-Napoli 2-0, Gosens pressato da Politano (Liverani)
Atalanta-Napoli 2-0, Gosens pressato da Politano (Liverani)

Roma, 2 luglio 2020 - Pasalic e Gosens firmano la vittoria (2-0) dell'Atalanta che non lascia scampo al Napoli. Per la banda di Gasperini altri tre punti che consolidano il quarto posto ed avvicinano ulteriormente una nuova qualificazione alla Champions League. In avvio di secondo tempo, in otto minuti, l'Atalanta trova le reti vittoria con Pasalic e Gosens. Stop per il Napoli di Gattuso, poco pericoloso Sorpresissima poi nell'ultima partita della ventinovesima giornata: l'Udinese passa (0-2) all'Olimpico. Lasagna nel primo tempo e Nestorovski nella ripresa certificano la crisi di una Roma brutta e davvero irriconoscibile.

 

Serie A, risultati e classifiche

 

Atalanta-Napoli 2-0, rivivi la diretta

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi (43' st Sutalo), Caldara (27' st Palomino), Djimsiti (35' st Hateboer); Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez (43' st Muriel), Pasalic (43' st Tameze); Zapata 6. All.: Gasperini.

NAPOLI (4-3-3): Ospina (30' pt Meret); Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme (29' st Lobotka), Zielinski; Politano (29' st Callejon), Mertens (13' st Lozano), Insigne (13' st Milik). All.: Gattuso.

ARBITRO: Doveri di Roma.

RETI: 2' st Pasalic, 10' st Gosens.

NOTE: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Mario Rui, Toloi. Angoli: 5-5. Recupero: 4'; 4'.

 

Roma-Udinese 0-2, rivivi la diretta

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Bruno Peres (18' st Zappacosta), Fazio (27' st Ibanez), Smalling, Kolarov; Diawara (18' st Villar), Cristante; Carles Perez, Perotti, Under (1' st Mkhitaryan); Kalinic (28' st Dzeko). All.: Fonseca.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Larsen (35' st Samir), De Paul, Jajalo, Walace (12' st Fofana), Zeegelaar (20' st Ter Avest); Okaka (20' st Nestorovski), Lasagna (1' st Teodorczyk). All.: Gotti.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

RETI: 12' pt Lasagna, 34' st Nestorovski.

NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni. Al 30' pt espulso Perotti per rosso diretto (gioco violento). Ammoniti: Zeegelaar, Mkhitaryan, Okaka, Villar, Ibanez. Angoli: 10-7. Recupero: 2' pt, 5' st.