Alexis Sanchez è stato tra i migliori in campo anche contro il Torino
Alexis Sanchez è stato tra i migliori in campo anche contro il Torino

Bologna, 14 luglio 2020 – La Serie A non conosce il significato della parola sosta. A differenza delle scorse giornate infatti questa volta non è previsto nemmeno il canonico giorno di stacco tra una giornata e l’altra: ieri si è conclusa la 32° con Inter-Torino, oggi inizia la 33° con Atalanta-Brescia. Dopo l’ultimo turno di campionato la classifica recita ancora una Juventus saldamente al comando, con otto punti di vantaggio su Inter e Lazio e nove sull’Atalanta. La battaglia sembra quindi più concentrata per il secondo posto piuttosto che per lo scudetto, visto che mancano sempre meno partite alla fine. Roma, Napoli e Milan continuano a lottare per il quinto posto, mentre anche nelle retrovie la battaglia è molto serrata: Spal e Brescia sembrano ormai spacciate, ora sono Genoa e Lecce le due compagini maggiormente immischiare in questa lotta.

IL PROGRAMMA – La 33° giornata scatta questa sera con l’anticipo delle 21.45, che vedrà di fronte Atalanta e Brescia. Tre invece le partite in programma domani alle 19.30: il Milan ospiterà tra le mura amiche il Parma, il Napoli sarà impegnato in quel di Bologna, e la Sampdoria riceverà a Marassi la visita del Cagliari. Alle 21.45, invece, il resto del programma del mercoledì: il duello a distanza tra Juventus e Lazio prosegue, con i bianconeri impegnati sul campo di un Sassuolo in grande forma e i biancocelesti che faranno visita all’Udinese; in campo ci saranno anche la Fiorentina, che giocherà al Via del Mare di Lecce, e la Roma, che all’Olimpico si prepara ad una sfida combattuta contro un super Verona. La 33° giornata di Serie A si chiuderà però giovedì: alle 19.30 sfida delicatissima in ottica salvezza tra Torino e Genoa, mentre alle 21.45 l’Inter di Antonio Conte proverà a dare continuità alla vittoria di ieri sul campo del fanalino di coda Spal.