Tre pareggi nelle ultime tre per l'Inter di Antonio Conte
Tre pareggi nelle ultime tre per l'Inter di Antonio Conte

Roma, 31 gennaio 2020 – Gli ultimi giorni di calciomercato (che chiuderà questa sera alle 20.00) hanno un po’ rubato la scena alla Serie A, che già domani torna in campo per la ventiduesima giornata. Cercano riscatto le tre squadre di testa, Juventus, Inter e Lazio, che lo scorso week end non sono riuscite a portare a casa il bottino pieno. I bianconeri se la vedranno in casa contro la Fiorentina, mentre la squadra di Conte farà visita all’Udinese. La squadra che però sulla carta ha il match più semplice è sicuramente quella di Inzaghi, che all’Olimpico ospiterà la Spal ultima in classifica. A chiudere il programma ci penserà il Napoli lunedì sera, sul campo della Sampdoria

Serie A, le gare della 22esima giornata

Serie A, la classifica

Gli anticipi del sabato

Ad aprire la ventiduesima giornata sarà compito di Bologna e Brescia, che si sfideranno domani alle 15.00 sul manto erboso del Dall’Ara. Alle 18.00 ci si sposta in Sardegna: Cagliari e Parma sono infatti pronte a darsi battaglia in un match pieno di imprevisti. Chiude il programma del sabato la Roma, che farà visita al Sassuolo di De Zerbi alle 20.45. Il lunch match di domenica vedrà opporsi Juventus e Fiorentina: la sconfitta della squadra di Sarri all’ultima contro il Napoli non è stata ben sfruttata dalle dirette concorrenti, ma i bianconeri devono cambiare marcia se non vogliono lasciare altri punti per strada.

Le partite di domenica 

Tre, invece, i match in contemporanea alle 15.00: la splendida Atalanta ospiterà in casa il Genoa, il Milan di Ibrahimovic invece riceverà la visita del Verona, e la Lazio di Simone Inzaghi vuole tornare al successo contro la Spal, dopo il pareggio all’ultima nel derby contro la Roma. Alle 18.00 il Lecce dovrà vedersela tra le mura amiche contro il Torino, che deve rifarsi dopo l’inaccettabile 0-7 rimediato in casa contro la troupe di Gasperini. Alle 20.45 tocca all’Inter, che ha realizzato tre pareggi nelle ultime tre e deve assolutamente tornare alla vittoria. Si chiude lunedì sera alle 20.45 con Sampdoria-Napoli