Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 mag 2022
gabriele sini
Sport
17 mag 2022

Serie A e Formula 1, la sfida scudetto cambia orario per il GP di Spagna

Non ci sarà contemporaneità tra le partite di Inter e Milan e il Gran Premio di Formula 1

17 mag 2022
gabriele sini
Sport
Charles Leclerc e Max Verstappen (Ansa)
Charles Leclerc e Max Verstappen (Ansa)
Charles Leclerc e Max Verstappen (Ansa)
Charles Leclerc e Max Verstappen (Ansa)

Bologna, 17 maggio 2022 - La Serie A si adatta e cambia orario per la Formula 1. La lotta scudetto tra Inter e Milan entra nel suo atto finale: domenica si svolgerà la 38^ e ultima giornata di campionato, con le due milanesi che dovranno giocare in contemporanea. La Lega Serie A aveva, inizialmente, programmato le sfide dei nerazzurri e dei rossoneri per le ore 15, ma proprio ieri è arrivata la conferma che i match si svolgeranno alle ore 18. La motivazione? Il Gran Premio di Spagna di Formula 1, che scatterà proprio alle 15.

Approfondisci:

Serie A, gli squalificati dell'ultima giornata. Cagliari punito con un'ammenda

Formula 1 e Serie A: via la contemporaneità


Il Mondiale 2021 di Formula 1 ha attirato un pubblico enorme anche in Italia. La battaglia tra Lewis Hamilton e Max Verstappen ha conquistato l'audience nazionale, che non è mai stata così alta negli ultimi anni per la massima categoria automobilistica. L'alba della stagione 2022, poi, ha riportato la Ferrari in vetta alla classifica piloti e costruttori, fattore che ha spinto ancora di più il prodotto televisivo della F1. Questo week-end la scuderia di Maranello porterà dei nuovi aggiornamenti sulla F1-75, che metteranno in vetrina le reali potenzialità della Rossa contro quelle della Red Bull, rivale al titolo iridato. L'importanza del Gran Premio di Spagna, dunque, ha spinto il mondo del calcio a rivalutare l'orario di Inter-Sampdoria e Sassuolo-Milan, che non si accavalleranno con lo spegnimento dei semafori nel GP di Barcellona. Questa programmazione favorirà gli amanti di entrambi gli sport e, ovviamente, le tv coinvolte: Sky Sport F1 e Dazn.

Leggi anche: Napoli, torna l'armonia tra De Laurentiis e Spalletti

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?