Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 apr 2022

Serie A, Sampdoria k.o contro la Salernitana. L'Udinese abbatte l'Empoli

I campani espugnano Marassi con i gol di Fazio ed Ederson. Ad Udine i friulani battono i toscani per 4-1

16 apr 2022
gabriele sini
Sport
Salernitana's players jubilates after the end of Italian Serie A match, Uc Sampdoria vs Us Salernitana at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 16 april 2022.
ANSA/LUCA ZENNARO
La Salernitana vince contro la Samp a Genova (Ansa)
Salernitana's players jubilates after the end of Italian Serie A match, Uc Sampdoria vs Us Salernitana at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 16 april 2022.
ANSA/LUCA ZENNARO
La Salernitana vince contro la Samp a Genova (Ansa)

Bologna, 16 aprile 2022 - Due partite di Serie A hanno animato il palinsesto di questo primo pomeriggio di sabato. La Salernitana ha espugnato Marassi contro la Sampdoria, con un 1-2 importantissimo per tenere viva la lotta salvezza dei campani. In contemporanea, l'Udinese ha sconfitto con un netto 4-1 l'Empoli di Andreazzoli.

Serie A, calendario - classifica

Sampdoria-Salernitana 1-2, rivivi la diretta

Tre minuti sul cronometro e la Salernitana va già in vantaggio. Fazio svetta sopra tutti su un calcio d'angolo, impatta alla perfezione il cross di Mazzocchi e firma lo 0-1. Passano altri tre minuti e gli ospiti firmano lo 0-2. Ederson scappa in profondità sulla sinistra, calcia rasoterra in diagonale e batte Audero. La Samp supera l'avvio complicato e Caputo riapre la gara al 32', con un rasoterra che passa sotto le gambe di Sepe. Nella ripresa accade ben poco. I blucerchiati cercano in qualche modo di creare opportunità da gol, senza trovare varchi significativi.

Marcatori: 3' Fazio (SAL), 6' Ederson (SAL), 32' Caputo (SAM).

Udinese-Empoli 4-1, rivivi la diretta

L'Udinese si porta avanti al 7'. Molina mette un cross dalla destra, Ismajli effettua un intervento goffo e batte il suo stesso portiere. L'Empoli reagisce: prima Benassi si divora una chance a tu per tu con Silvestri, poi Asllani calcia da fuori e lo stesso portiere friulano si allunga in tuffo per evitare guai. Ad inizio secondo tempo, Deulofeu illumina la Dacia Arena. Lo spagnolo riceve appena fuori dalla lunetta dell'area di rigore, carica il destro e infila il pallone all'angolino. 2-0 al 52' per i friulani. Al minuto 66' Success atterra La Mantia in area e l'arbitro concede il calcio di rigore. Silverstri respinge il rigore di Pinamonti, Bandinelli ribadisce in rete con un tap-in e il Var annulla tutto per l'ingresso in area antecedente rispetto al momento della conclusione dell'attaccante dell'Empoli. Pinamonti, quindi, ripete il rigore e stavolta batte il portiere per accorciare le distanze. I padroni di casa sigillano il risultato sul 4-1 nel finale: Pussetto al 79' e Samardzic all'87' chiudono definitivamente i giochi.

Marcatori: 7' Ismajli aut. (EMP), 52' Deulofeu (UDI), 71' Pinamonti rig. (EMP), 79' Pussetto (UDI), 87' Samardzic (UDI).

Leggi anche: Juventus-Bologna, probabili formazioni e tv
 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?