La Roma esulta dopo il gol di Dzeko al Lecce (Ansa)
La Roma esulta dopo il gol di Dzeko al Lecce (Ansa)

Roma, 23 febbraio 2020 - Appuntamento in formato ridotto per i match domenicali della 25esima giornata della Serie A, non si disputano infatti quattro delle sfide programmate in calendario: Verona-Cagliari, Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria e Torino-Parma.

Una decisione giunta in seguito a una disposizione del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora che, a causa dei recenti casi di coronavirus registrati in Lombardia, Veneto e Piemonte, ha deciso di sospendere tutte le manifestazioni sportive programmate nelle regioni interessate.

Uniche protagoniste della giornata le romane. Roma-Lecce, in programma alle 18, si è chiusa 4-0 per i padroni di casa. All'Olimpico decidono le reti di Under, Mkhitaryan, Dzeko e Kolarov: i capitolini si portano momentaneamente a -3 dal quarto posto dell'Atalanta, che però dovrà recuperare la sfida con il Sassuolo. Nuova sconfitta invece per la squadra di Liverani, che non riesce a dar seguito alla striscia di 3 vittorie di fila.

La Lazio vince in trasferta a Genova 2-3 contro i grifoni, e vola a meno uno dalla Juve in classifica. Biancocelesti subito avanti al 2' del primo tempo con Marusic. Raddoppio di Immobile al 51' e tris di Cataldi al 71'. Padroni di casa in rete con Cassata al 57' e Criscito su rigore al 90'. Rossoblù fermi in terz'ultima posizione a quota 22. 

Genoa-Lazio 2-3, rivivi la diretta

Roma-Lecce 4-0, rivivi la diretta