Ibra segna dal dischetto alla Lazio (Ansa)
Ibra segna dal dischetto alla Lazio (Ansa)

Roma, 4 luglio 2020 - Tre sfide aprono la trentesima giornata di serie A. La prima sfida è stata il derby della Mole, vinto dalla Juventus con un netto 4-1 sul Torino. Le reti del successo della Signora, che così tiene a distanza da Lazio e Inter,  sono state di Dybala e Cuadrado nel primo tempo, poi Belotti ha accorciato dal dischetto per i granata. Nella ripresa rete di Cristiano Ronaldo e autogol di Djidji.

Nel match delle 19.30 il Sassuolo inguaia ulteriormente il Lecce vincendo 4-2. Salentini in zona retrocessione. Emiliani in vantaggio con Caputo dopo 5'. Il pareggio dei salentini con Lucioni. Nella ripresa Berardi porta in vantaggio i padroni di casa, ma Mancosu su rigore sigla il 2-2. Nel finale uno-due di Boga e di Muldur.

Il big match della serata a visto il Milan vincere a sorpresa all'Olimpico contro la Lazio per 0-3. La suqdra di Pioli stende la banda Inzaghi e fa un favore alla Juve. Doppio vantaggio nel primo tempo con i gol di Calhanoglu e Ibrahimovic su calcio di rigore, nella ripresa Rebic chiude definitivamente i conti. La Juventus ora è a +7 sui capitolini.

Serie A, risultati e classifiche

Lazio-Milan 0-3, rivivi la diretta live

Tabellino

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (10'st Vavro); Lazzari, Parolo, Leiva (1'st Adekanye), Milinkovic-Savic (22'st D.Anderson), Jony (10'st Lukaku); Luis Alberto, Correa (19'st Cataldi). In panchina: Proto, Guerrieri, Jorge Silva, Armini, Bastos, Falbo, A.Anderson. Allenatore: Inzaghi. 

Milan (4-2-3-1): G.Donnarumma; Conti (26'st Calabria), Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie (41'st Biglia), Bennacer; Saelemaekers, Bonaventura (26'st Krunic), Calhanoglu (38'pt Paqueta); Ibrahimovic (1'st Rebic). In panchina: Begovic, A. Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Brescianini, Maldini, Leao. Allenatore: Pioli. 

Arbitro: Calvarese di Teramo. 

Reti: 23'pt Calhanoglu, 34'pt Ibrahimovic (rig), 14'st Rebic. Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Lukaku, Paqueta. Angoli: 5-0 per la Lazio. Recupero: 2', 2'. 

Sassuolo-Lecce 4-2, rivivi la diretta

Tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (39'st Toljan), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (12'st Peluso); Bourabia, Locatelli; Berardi, Traorè (1'st Djuricic), Boga (39'st Magnanelli); Caputo. In panchina: Defrel, Raspadori, Chiriches, Haraslin, Magnani, Ghion, Aurelio, Pegolo. Allenatore: De Zerbi. 

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Petriccione (21'st Falco), Tachtsidis, Barak; Farias, Shakhov (22'st Mancosu); Babacar. In panchina: Radicchio, Vera, Monterisi, Saponara, Vigorito, Rispoli, Colella, Maselli, Rimoli, Sava. Allenatore: Liverani. 

Arbitro: Massa di Imperia.

Reti: 5'pt Caputo, 27'pt Lucioni, 18'st Berardi (rig), 22 st Mancosu (rig), 33'st Boga, 38'st Muldur. Note: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Babacar, Caputo, Petriccione, Djuricic, Marlon, Paz, Tachtsidis. Angoli: 4-4. Recupero: 1', 4'.

Juventus-Torino 4-1, rivivi la diretta

Tabellino

Juventus (4-3-3): Buffon, Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic (4' st Matuidi), Rabiot; Bernardeschi (10' st Douglas Costa), Dybala (35' st Higuain), Ronaldo (1 Szczesny 31, Pinsoglio 42, Wesley, 24 Rugani, 8 Ramsey, 38 Muratore ,35 Olivieri). All.: Sarri. 

Torino (3-4-3): Sirigu, Izzo, Lyanco, Bremer (39' st Djidji); De Silvestri (35' st Edera), Lukic, Meité, Aina (39' st Ansaldi); Berenguer, Belotti, Verdi (22' st Millico) (18 Ujkani, 25 Rosati, 33 Nkoulou, 17 Singo, 88 Rincon, 80 Adopo 11, Zaza 27, Ghazoini). All.: Longo. 

Arbitro: Maresca di Napoli. 

Reti: nel pt 3' Dybala, 29' Cuadrado, 51' rig. Belotti; nel st 16' Ronaldo, 42' aut. Djidji Angoli: 8 a 6 per il Torino. Recupero: 3' e 4'. Ammoniti: Bonucci, Pjanic, De Ligt, Izzo, Aina, Dybala per gioco falloso. 

Juventus-Milik, avanti tutta: il Napoli disposto a trattare