Roma, 3 gennaio 2021 - Riparte la Serie A, con una giornata tutta concentrata sulla domenica (segui le partite live). Milano continua a comandare: nell'anticipo delle 12:30 alza la voce l'Inter che in casa col Crotone prima soffre, va sotto, rimonta, si fa riagganciare e poi travolge i calabresi per 6-2.  Sugli scudi Lautaro Martinez, autore di una tripletta, a segno anche Lukaku e Hakimi nel finale. Il Milan risponde portando a casa una vittoria non scontata a Benevento, contro l'ex Pippo Inzaghi. Rossoneri avanti con Kessié, su rigore, prima di rimanere in 10 per un rosso diretto a Tonali (l'arbitro ricorre al Var). Un eurogol di Leao nella ripresa chiude i conti. Al Vigorito finisce 0-2, i campani falliscono anche un penalty con Caprari. Con questi 3 punti gli uomini di Pioli tornano subito in testa al campionato, vanificando il momentaneo sorpasso dell'Inter. Ha chiuso la 15esima di andata il successo nel posticipo della Juventus sull'Udinese per 4-1

Nel pomeriggio pari senza reti tra Fiorentina e Bologna nel derby dell'Appennino. Occasioni da ambo le parti, ma il risultato non si sblocca. Passa agevolmente il Napoli a Cagliari (4-1), trascinato da Zielinski (doppietta), Lozano e Insinge (a segno su rigore). Per i sardi illusorio pari di Joao Pedro sull'1-1. Atalanta a valanga: col Sassuolo finisce 5-1. Una doppietta di Zapata e i gol di Pessina, Gosens e Muriel non lasciano scampo agli emiliani, in rete con Chiriches. Vittoria rotonda e scaccia crisi per il Torino a Parma (3-0): a segno Singo, Izzo e Gojak. Dzeko spinge la Roma: Samp ko 1-0. Punti pesanti per il Genoa che strappa un pareggio in casa con la Lazio: Destro risponde a Immobile. Zaccagni fa volare ancora il Verona che passa a La Spezia per 1-0.

In serata il ritorno al successo della Juventus sull'Udinese per 4-1. La Signora inizia il nuovo anno a punteggio pieno, dimenticando il brutto ko con la Fiorentina. Decisiva la doppietta di Ronaldo e le reti di Chiesa e Dybala. La squadra di Pirlo è al quinto posto della classifica, a -1 dal Napoli con cui deve recuperare una gara. Per i friulani gol di Zeegelaar. 

La classifica di Serie A aggiornata

 

Tutte le partite di oggi

 

Juventus-Udinese 4-1, rivivi la diretta

Inter-Crotone 6-2, rivivi la diretta

Fiorentina-Bologna 0-0

Parma-Torino 0-3

Roma-Sampdoria 1-0

Atalanta-Sassuolo 5-1

Genoa-Lazio 1-1

Cagliari-Napoli 1-4

Spezia-Verona 0-1

 

Benevento-Milan 0-2