23 gen 2022

Serie A, le partite. Milan-Juventus 0-0, vince la noia. Sorride l'Inter

Cagliari-Fiorentina 1-1, Napoli-Salernitana 4-1, Spezia-Samp 1-0, Torino-Sassuolo 1-1. Empoli-Roma 2-4. Reti bianche a San Siro tra rossoneri e bianconeri

AC Milan�s Rafael Leao (L) speaks with Juventus�s Juan Cuadrado during the Italian serie A soccer match between AC Milan and Juventus at Giuseppe Meazza stadium in Milan,  23 January   2022.
ANSA / MATTEO BAZZI
Leao e Cuadrado (Ansa)

Roma, 23 gennaio 2022 - In Serie A finisce a reti inviolate la sfida di San Siro tra Milan e Juventus. All'indomani della vittoria in rimonta dell'Inter sul Venezia per 2-1 (Dzeko ancora provvidenziale allo scadere) e i pareggi (0-0) di Lazio-Atalanta e Genoa-Udinese, oggi la 23esima giornata si è aperta con l'anticipo delle 12.30 tra Cagliari e Fiorentina: alla Unipol Domus è finita 1-1 tra rigori ed espulsioni. Vantaggio sardo con Joao Pedro a inizio ripresa, pari di Sottil a un quarto d'ora dalla fine dopo l'errore dello stesso Joao Pedro dal dischetto che avrebbe potuto chiudere il match. All'ottavo del primo tempo Radunovic aveva parato il rigore di Biraghi. Espulso Odriozola. 

Senza storia il derby campano tra Napoli-Salernitana, chiusosi con un perentorio 4-1: di Juan Jesus, Mertens su rigore, Rrahmani e Insigen ancora dagli 11 metri le reti partenopee. Gol della bandiera granata di Bonazzoli. Il Sassuolo aggancia al fotofinish il Torino in una partita dominata dagli uomini di Juric (espulso dopo il fischio finale). Finisce 1-1: Raspadori replica a Sanabria. Colpo dello Spezia che supera grazie a una rete di Sampdoria ormai in crisi grazie a una rete di Verde. Alle 18 poker della Roma a Empoli: 2-4. Agli uomini di Mourinho basta il primo tempo per travolgere l'Empoli al Castellani.  Per i giallorossi con la doppietta di Abraham e i gol di Oliveira e Zaniolo, tutti in 13 minuti. I padronio di casa in rete con Pinamonti e Bajrami nella ripresa.

Il big match tra il Diavolo e la Vecchia Signora finisce 0-0. Poche emozioni e poche azioni da gol, tra Milan e Juve vince la noia. Un punto che porta la squadra di Pioli al secondo posto con il Napoli. Sorride l'Inter capolista a +4, e con una gara da recuperare. La Juve sale a 42 punti, uno sotto l'Atalanta.

Serie A: risultati e classifica

Milan-Juventus 0-0

Cagliari-Fiorentina 1-1

Napoli-Salernitana 4-1

In tv: Dazn

Spezia-Sampdoria 1-0

Torino-Sassuolo 1-1

Empoli-Roma 2-4

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?